Discussione:
info Xserve
(troppo vecchio per rispondere)
zen
2003-08-28 19:29:38 UTC
Permalink
Salve salvino ng, incuriosito da un articolo di Macity sugli Xserve ho
passato il link ad un amico che si occupa di server; lui, a sua volta
incuriosito dall'articolo si è andato a vedere le specifiche di un
Xserve 720, ma quando ha scoperto che montava HD EIDE mi ha detto
testualmente:

ROTFL usa HD eide , è un pò difficile trovare un server con questa
"caratteristica".
Per fare un confronto se vuoi ti dico quando ho pagato il mio PC ;-))))



io, nella mia ignoranza in materia, me ne sono stato zitto e gli ho
chiesto di mostrarmi le caratteristiche tipiche di un server picciotto
della stessa fascia prezzo, e lui mi ha mostrato il seguente preventivo:

Descrizione:Dell PowerEdge 2650

Caratteristiche Standard Server: Alte performance e
disponibilita' in un formato rack-dense 2U
Chipset ServerWorks GC-LE
Fino a 2 Processori Intel ® Xeon con NetBurst Micro- architecture con
supporto Hyper - Threading
Espandibile fino a 6GB ECC DDR SDRAM. Supporto Chipkill e Sparebank con
512KB e 1 GB DIMMs
Dischi fissi Hot Plug e alimentatori opzionali Hot-Plug e ventole per
disponibilita' piu' elevate
Attivazione opzionale di Controller RAID doppio canale Ultra3 (U160)
Due schede di rete Gigabit NICs con load balancing e supporto failover
Espansione dello storage fino a 365GB Ultra3 (U160) Hard drives
Porta di accesso remoto (ERA)
Tastiera meccanica Dell Performance e mouse
2 slots PCI 64bit 100MHz + 3 slots PCI-X 64bit 133MHz
Garanzia Europea: Garanzia Bronze 1 anno on-site Next Business Day
(-EUR - EUR 1'099.00)
Servizi di Installazione: Non incluso
Servizi speciali di installazione: Contattare Dell per esigenze
specifiche
Chassis: Kit Rack Rail 4-Post
Processore: Doppio processore Intel® Xeon DP 2.8GHz/533MHz 512K
cache (+ EUR EUR 770.00)
Alimentatore: Due alimentatori Hot-plug per ridondanza (+ EUR EUR
100.00)
Memoria: 1GB DDR SDRAM (4x256MB DIMMs) (+ EUR EUR 235.00)
Banco di memoria: Non incluso
Bezel: Non incluso
Monitor (colore: Midnight Grey): Non incluso
CD-ROM e DVD: 24x Max IDE CD-ROM
Tastiera: Non incluso
Mouse: Non incluso
Backplane per dischi fissi: 1x5 hot-plug backplane
Disco Fisso nr 1: 146GB 10,000rpm 1" Ultra 3 160 SCSI (+ EUR EUR
700.00)
Disco Fisso nr 2: 146GB 10,000rpm 1" Ultra 3 160 SCSI (+ EUR EUR
940.00)
Disco Fisso nr 3: 146GB 10,000rpm 1" Ultra 3 160 SCSI (+ EUR EUR
940.00)
Disco Fisso nr 4: Non incluso
Disco Fisso nr 5: Non incluso
Controller RAID o SCSI: 128MB PERC 3/DC RAID Controller
(channels: 2xINT, 0xEXT) (+ EUR EUR 1'025.00)
Secondo Controller RAID o SCSI: Non incluso
Livello di sicurezza RAID: RAID 5 (Richiede 3 o più dischi fissi
uguali)
Controller Fibre Channel (HBAs): Non incluso
Schede di rete: Non incluso
Software di backup (non installato in fabbrica): Non incluso
Switch di rete PowerConnect: Non incluso
Gruppi di continuita' (UPS): Non incluso
Servizio OpenManage: Non incluso
Sistema Operativo: Microsoft® Windows® Server 2003, Standard
Edition (+ EUR EUR 705.00)
Aggioma Prezzo Rimuovi Modifica


Prezzo totale

EUR 9'208.80



avendo già premesso di non intendermene una cippa di server, cosa mi
dicono gli esperti a riguardo?
davvero gli Xserve non usano HD SCSI? e perchè?

grazie in advance


p.s: fosse per me anche solo per OS X prenderei *comunque* un Xserve ;)
--
.zen
Josh
2003-08-28 22:34:27 UTC
Permalink
Post by zen
Sistema Operativo: Microsoft® Windows® Server 2003, Standard
Edition (+ EUR EUR 705.00)
ROTFL!!!!!!
--
Josh
zen
2003-08-29 08:50:36 UTC
Permalink
Post by Josh
Post by zen
Sistema Operativo: Microsoft® Windows® Server 2003, Standard
Edition (+ EUR EUR 705.00)
ROTFL!!!!!!
è quello che ho fatto anche io....ma puoi metterci Linux e risparmi
705€, il problema non era il software.



--
.zen
Josh
2003-08-29 11:57:50 UTC
Permalink
è quello che ho fatto anche io....ma puoi metterci Linux e risparmi 705•,
il problema non era il software.
maocsx server è mooooooolto più facile di linux nella gestione degli
utenti, della posta, di apache e di molte aaltre cose che vengono con
applicazioni grafiche di serie molto utili. certo, non sarà velocissime
come linux nel cambio dei permessi, a volte se li perde un po' per
strada, ma è una roccia esattamente come linux con la differenza che è
molto più semplice e veloce nella gestione anche non essendo un esperto
di terminale.. quindi per il il problema è anche il software.


--
Josh
SAP
2003-08-28 23:24:43 UTC
Permalink
e gli ho chiesto di mostrarmi le caratteristiche tipiche di un server
picciotto della stessa fascia prezzo,
L'esempio da lui portato c'entra come il cavolo a merenda.

Non si puo' paragonare un server 1U con un'altro 2U.
Ce ne sarebbero altre da dire ma questa e' la piu' macroscopica.
--
Giocare col mondo, facendolo a pezzi...
Bambini che il sole, ha ridotto gia... vecchi.
Doc
2003-08-29 17:56:36 UTC
Permalink
Post by SAP
e gli ho chiesto di mostrarmi le caratteristiche tipiche di un server
picciotto della stessa fascia prezzo,
L'esempio da lui portato c'entra come il cavolo a merenda.
Non si puo' paragonare un server 1U con un'altro 2U.
Ce ne sarebbero altre da dire ma questa e' la piu' macroscopica.
Non essere timido , attendo il resto.

Ciao
DOC
~~~
God's in His Heaven.All's Right with the World.
~~~
Herik
2003-08-28 23:48:14 UTC
Permalink
Post by zen
Per fare un confronto se vuoi ti dico quando ho pagato il mio PC ;-))))
Un vero coglione, se permetti :-D

SCSI secondo me è morta, almeno per i dischi.

Se non hai necessità di prestazioni superiori ai 200MB/sec (Xraid)

Considera soltanto che se ti si fotte un disco e tira giù tutto il bus
(succede una volta su 20-30 guasti) hai perso TUTTO, alla faccia del
RAID.
--
Herik
Elimina bill per rispondere
Doc
2003-08-29 17:56:25 UTC
Permalink
Post by Herik
Post by zen
Per fare un confronto se vuoi ti dico quando ho pagato il mio PC ;-))))
Un vero coglione, se permetti :-D
Non preoccuparti , ho la stessa opinione di te :-D
Post by Herik
SCSI secondo me è morta, almeno per i dischi.
Allora dovrò sostituire gli HD SCSI di tutti i server con gli HD EIDE dei
desktop e dei laptop.
Grazie per la dritta.
Post by Herik
Se non hai necessità di prestazioni superiori ai 200MB/sec (Xraid)
Considera soltanto che se ti si fotte un disco e tira giù tutto il bus
(succede una volta su 20-30 guasti) hai perso TUTTO, alla faccia del
RAID.
Non mi è mai capitato un guasto di questo tipo.

Ciao
DOC
~~~
God's in His Heaven.All's Right with the World.
~~~
Herik
2003-08-29 18:20:06 UTC
Permalink
Post by Doc
Post by Herik
SCSI secondo me è morta, almeno per i dischi.
Allora dovrò sostituire gli HD SCSI di tutti i server con gli HD EIDE dei
desktop e dei laptop.
naturalmente intendevo sulle nuove macchine, stammi bene.
--
Herik
Elimina bill per rispondere
Doc
2003-08-29 21:08:01 UTC
Permalink
Post by Herik
Post by Doc
Post by Herik
SCSI secondo me è morta, almeno per i dischi.
Allora dovrò sostituire gli HD SCSI di tutti i server con gli HD EIDE dei
desktop e dei laptop.
naturalmente intendevo sulle nuove macchine, stammi bene.
I sistemi che usiamo vanno solo su windows NT/2000/2003 e su due
distribuzioni di linux (Suse e RedHat in versione server).
Sono molto dispiaciuto ma l'Xserve , insieme ai suoi dischi eide, non
saranno mai acquistati per una incompatibilità software.

Ciao
DOC
~~~
God's in His Heaven.All's Right with the World.
~~~
SAP
2003-08-30 00:07:24 UTC
Permalink
Post by Doc
Sono molto dispiaciuto ma l'Xserve , insieme ai suoi dischi eide, non
saranno mai acquistati per una incompatibilità software.
Non sai neanche di cosa stai parlando: *quale* incompatibilita'?
--
Giocare col mondo, facendolo a pezzi...
Bambini che il sole, ha ridotto gia... vecchi.
pcod
2003-08-29 09:19:16 UTC
Permalink
Post by zen
ROTFL usa HD eide , è un pò difficile trovare un server con questa
"caratteristica".
Per fare un confronto se vuoi ti dico quando ho pagato il mio PC ;-))))
beh, data la competenza spero di non trovarmi mai a che fare col tizio.
Post by zen
avendo già premesso di non intendermene una cippa di server, cosa mi
dicono gli esperti a riguardo?
davvero gli Xserve non usano HD SCSI? e perchè?
perche' costano di piu' e il gap prestazionale non giustifica il maggior
costo.

in sostanza i dischi ide montati sull'xserve vanno piu' che bene, il problema
che una volta affliggeva i dischi ide rispetto agli scsi e' stato oramai
superato (le read/write vengono fatte direttamente sul dma) quindi anche
l'occupazione di cpu e' molto minore rispetto al passato. e se c'e' bisogno
di piu' velocita' di throughput basta pigliarsi un xserve raid (che monta
pure lui dischi ide) che ha un controller ide dedicato per ogni disco (quindi
133MB teorici per ogni disco montato) e un bridge ide-fcal (fibre channel
arbitrated loop a 2gbps) quindi giocando poi con i vari tipi di raid riesci
ad avere o un throughput massiccio (usando raid0 o raid1) o massiccia
ridondanza dei dati (raid5 e affini).

fidati, sanno quel che fanno.

pcod
Herik
2003-08-29 18:20:08 UTC
Permalink
gli HD Eide dell'XServe sono da 7200rpm , quindi nettamente più lenti un un
comune HD SCSI che può arrivare a 15.000rpm.
che pallaccia, un 15k costa l'iradiddio.
<http://www.barefeats.com/fire35.html>
--
Herik
Elimina bill per rispondere
pcod
2003-08-29 19:17:52 UTC
Permalink
"0+1"? Pensavo di aver visto ogni perversione, ma questa mi mancava...
Ovvero striping + mirroring, in realta' solitamente lo 0 viene aggiunto dopo
al tipo di raid che viene realizzato in striping (raid10 = raid 1 + 0, raid50
= 5 + 0).

ciao
pcod
Marco Balestra
2003-08-29 23:35:19 UTC
Permalink
Post by pcod
Ovvero striping + mirroring, in realta' solitamente lo 0 viene aggiunto dopo
al tipo di raid che viene realizzato in striping (raid10 = raid 1 + 0, raid50
= 5 + 0).
si`, conosco la teoria... e` che non l'avevo mai sentito sul serio :)
--
begin .signature-anti-MSOE
Oramai che i baci tuoi piu` non mi sazian
cerchero` un'altra donna dentro ai sogni di Tarzan
end
Doc
2003-08-29 21:06:48 UTC
Permalink
(quoti da cani, puoi farci attenzione? Ty)
Cosa c'è che non ti piace ?
la ridondanza dei dati l'hai con il RAID 1
e con RAID5
con il raid 5 hai ridondanza+throughput , l'ho scritto 5 parole dopo.
il troughput con il RAID 0
il *massimo* throughput, vero, ma anche RAID 5 o superiore
(dipendentemente dal controller del RAID) aumentano il throughput.
No , il massimo throughput lo puoi ottenere ad esempio facendo uno striping
di un raid5 , in questo caso hai prestazioni superiori ad un raid0.

Ciao
DOC
~~~
God's in His Heaven.All's Right with the World.
~~~
Marco Balestra
2003-08-29 23:35:19 UTC
Permalink
Post by Doc
(quoti da cani, puoi farci attenzione? Ty)
Cosa c'è che non ti piace ?
nel post a cui rispondevo quotavi uno sproposito invece di limitarti
alla parte a cui rispondevi, ora va meglio.
Post by Doc
No , il massimo throughput lo puoi ottenere ad esempio facendo uno striping
di un raid5 , in questo caso hai prestazioni superiori ad un raid0.
RAID5 = stripe set con parita`... come lo fai senza striping?

La tua firma continua a non essere tale, devo eliminarla a mano.
--
begin .signature-anti-MSOE
Oramai che i baci tuoi piu` non mi sazian
cerchero` un'altra donna dentro ai sogni di Tarzan
end
Marco Balestra
2003-08-30 00:17:21 UTC
Permalink
Post by Marco Balestra
nel post a cui rispondevo quotavi uno sproposito invece di limitarti
alla parte a cui rispondevi, ora va meglio.
Non si puo` avere tutto... stavolta il delimitatore di firma era Ok, ma
il quote era di nuovo terribile :/
Post by Marco Balestra
RAID5 = stripe set con parita`... come lo fai senza striping?
Non mi sono spiegato bene , intendevo lo striping di -due- raid5.
Quindi il 5+0. Rientra nel campo delle stranezze che conosco ma che non
ho mai avuto modo di vedere applicate (e in tanti anni ne ho viste...)

Ok, comunque tornando a bomba al post iniziale: se hai una batteria di
dischi in RAID (con fault tolerance, poco conta che sia 1 o 5) mi
spieghi cosa te ne frega che siano EIDE o SCSI?
Non parlo di storia (fino a pochi anni fa non ci sarebbe neanche stato
bisogno di spiegarsi), ma di oggi: considera che il RAID lo colleghi in
FW2 a 800Mb/sec, una possibilita` che prima *non* c'era.
--
begin .signature-anti-MSOE
Oramai che i baci tuoi piu` non mi sazian
cerchero` un'altra donna dentro ai sogni di Tarzan
end
Doc
2003-08-29 21:09:18 UTC
Permalink
La tecnologia EIDE non è stata progettata per l'ambiente server (tanto
per
iniziare non prevede nemmeno l'accodamento dei comandi).
diciamo che fino a poco tempo fa non aveva ne la maturita' e ne le
prestazioni (e i costi) per competere con scsi.
Il costo al Mb è sempre stato molto più basso per l'EIDE , le prestazioni
non mi sembrano aumentate di molto (sto parlando della velocità vera ,
unbuffered , non me ne frega niente se l'HD ha 8Mb di cache e può falsare i
benchmark più stupidi).
Non conosco il modello di HD eide che usa l'Apple per gli XServe ma sarei
interessato a conoscere il suo MTBF , la differenza di prezzo fra l'EIDE e
lo SCSI è dovuta anche a questo fattore.
Se volevano una alternativa più economica dello SCSI dovevano scegliere
il
SATA ma la soluzione eide fa proprio ridere.
Non ho seguito molto il serial ata a dir la verita' ma non ho visto
nessuna
soluzione enterprise in giro, se hai dei link mi farebbe piacere vederle.
Non esistono perchè lo SCSI svolge più che bene il suo dovere.
Comunque se vuoi avere ulteriori info sull'interfaccia SATA leggiti:
http://www.serialata.org/collateral/zipdownloads/serialata10a.ZIP
comunque la vera differenza di prestazioni oltre all'interfaccia la fa la
meccanica , anche se usi il SATA su un HD eide non puoi migliorarlo più di
tanto.
P.S.
la ridondanza dei dati l'hai con il RAID 1 , il troughput con il RAID 0
mentre troughput + ridondanza con il RAID 0+1 , 5 o superiore.
Post by pcod
ad avere o un throughput massiccio (usando raid0 o raid1) o massiccia
ridondanza dei dati (raid5 e affini).
dove avrei scritto ridondanza dei dati con raid0 ?
Non l'hai mai scritto , ma a meno che nel Raid1 dell'Apple non sia integrato
il MagoMerlino non vedo proprio come possa aumentare il throughput.

Ciao
DOC
~~~
God's in His Heaven.All's Right with the World.
~~~
SAP
2003-08-30 00:07:27 UTC
Permalink
gli HD Eide dell'XServe sono da 7200rpm , quindi nettamente più lenti un un
comune HD SCSI che può arrivare a 15.000rpm.
Vorrei sapere che te ne fai in un server 1U di dischi a 15.000 rpm,
quando quel tipo di macchina e' prevista in ambienti di lavoro dove il
collo di bottiglia e' nel 99% dei casi sulla rete.

Finisci per far spendere al cliente uno sproposito in piu' senza *nessun
reale* beneficio.

In quel tipo di macchine inoltre l'affidabilita' viene un gradino sopra
le prestazioni ad ogni costo e i dischi IDE di quel tipo hanno raggiunto
la maturita' necessaria per lavorare senza intoppi dovuti alla ricerca
della prestazione estrema.

Quella della SCSI e' una pippa di scusa eclatante.

Trova un argomento migliore.
--
Giocare col mondo, facendolo a pezzi...
Bambini che il sole, ha ridotto gia... vecchi.
Continua a leggere su narkive:
Loading...