Discussione:
secondo me il futuro è triste soprattutto x zio bill
(troppo vecchio per rispondere)
Rob
2005-06-10 22:11:05 UTC
Permalink
La scelta della Apple di passare a Intel può essere discutibile, ma secondo
me non produrrà conseguenze così catastrofiche. Viceversa penso che il
futuro di windows sarà sempre più nero. E questo per una serie di ragioni:
1)l'insuccesso di windows xp, si prevedeva che sarebbe stato stabile,
potente, flessibile, adatto alle esigenze di tutti, invece fin dalla sua
uscita ha avuto moltissimi, troppi problemi, che è inutile stare ad
elencare, li sanno tutti.
2)La forte concorrenza di linux. io nel pc ho installato su hda windows e su
hdb1 linux, più precisamente la Suse 6.2; devo dire che in questi ultimi
anni linux ha fatto passi da gigante, più semplice da installare, e
soprattutto gratuito.
3)il mac; da sempre la spina nel fianco di windows, lo ammetto 3-4 anni fa
io pure ero convinto della superiorità del mio PIII 600 rispetto al G3 350
mhz di un mio amico, perchè mi basavo, a torto, sui mhz, poi l'ho visto dal
vivo, e ne sono rimasto affascinato, semplicità d'uso, interfaccia
gradevolissima, velocità, cose cui non ero abituato.
Ora se non sbaglio sono arrivati al G5, ma personalmente non credo che il
passaggio a Intel sarà così catastrofico per la apple, credo invece che
riusciranno a creare davvero una macchina quasi perfetta, avendo già il
sistema operativo più avanzato e al tempo stesso più semplice.

Ritengo che si debba lasciar lavorare la Apple, pur dalla mia scarsa
esperienza, penso proprio che non deluderà.
Inoltre, penso che gli Ibook, PB, PG5 siano già ottimi prodotti e che
svolgeranno in modo ottimale il loro lavoro per i prossimi 3-4anni.

Rob
Enrico Franchi
2005-06-11 12:05:09 UTC
Permalink
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp, si prevedeva che sarebbe stato stabile,
potente, flessibile, adatto alle esigenze di tutti, invece fin dalla sua
uscita ha avuto moltissimi, troppi problemi, che è inutile stare ad
elencare, li sanno tutti.
Intanto e` tutt'ora il sistema operativo piu` diffuso sulla faccia della
terra e nonostante i suoi problemi continua a vendere a 4 anni (5?)
dalla sua uscita.
Molte persone poi giurano che di problemi non ne da.
Post by Rob
2)La forte concorrenza di linux. io nel pc ho installato su hda windows e
su hdb1 linux, più precisamente la Suse 6.2; devo dire che in questi
ultimi anni linux ha fatto passi da gigante, più semplice da installare, e
soprattutto gratuito.
Ugh... SuSE 6.2? Dovrebbe avere tipo 6 anni o piu`...
9.2 intendi?
Comunque li preoccupa soprattutto in zona server.
Post by Rob
3)il mac; da sempre la spina nel fianco di windows, lo ammetto 3-4 anni fa
io pure ero convinto della superiorità del mio PIII 600 rispetto al G3 350
mhz di un mio amico, perchè mi basavo, a torto, sui mhz, poi l'ho visto
dal vivo, e ne sono rimasto affascinato, semplicità d'uso, interfaccia
gradevolissima, velocità, cose cui non ero abituato.
Spina del fianco con percentuali di mercato irrisorie.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Rob
2005-06-11 12:15:04 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp, si prevedeva che sarebbe stato stabile,
potente, flessibile, adatto alle esigenze di tutti, invece fin dalla sua
uscita ha avuto moltissimi, troppi problemi, che è inutile stare ad
elencare, li sanno tutti.
Intanto e` tutt'ora il sistema operativo piu` diffuso sulla faccia della
terra e nonostante i suoi problemi continua a vendere a 4 anni (5?)
dalla sua uscita.
Molte persone poi giurano che di problemi non ne da.
chissà allora perchè allora si scoprono ogni giorno nuovi bachi...
Post by Enrico Franchi
Post by Rob
2)La forte concorrenza di linux. io nel pc ho installato su hda windows e
su hdb1 linux, più precisamente la Suse 6.2; devo dire che in questi
ultimi anni linux ha fatto passi da gigante, più semplice da installare, e
soprattutto gratuito.
Ugh... SuSE 6.2? Dovrebbe avere tipo 6 anni o piu`...
9.2 intendi?
Comunque li preoccupa soprattutto in zona server.
si 9.2 ho sbagliato a scrivere
Post by Enrico Franchi
Post by Rob
3)il mac; da sempre la spina nel fianco di windows, lo ammetto 3-4 anni fa
io pure ero convinto della superiorità del mio PIII 600 rispetto al G3 350
mhz di un mio amico, perchè mi basavo, a torto, sui mhz, poi l'ho visto
dal vivo, e ne sono rimasto affascinato, semplicità d'uso, interfaccia
gradevolissima, velocità, cose cui non ero abituato.
Spina del fianco con percentuali di mercato irrisorie.
secondo me è destinato a crescere
Post by Enrico Franchi
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Enrico Franchi
2005-06-11 14:02:03 UTC
Permalink
Post by Rob
chissà allora perchè allora si scoprono ogni giorno nuovi bachi...
Chiedilo a loro. Io non lo uso.
Post by Rob
secondo me è destinato a crescere
Sta crescendo.

Ma tu puoi imparare a quotare in modo decoroso? :)
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Rob
2005-06-11 14:44:37 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by Rob
chissà allora perchè allora si scoprono ogni giorno nuovi bachi...
Chiedilo a loro. Io non lo uso.
Post by Rob
secondo me è destinato a crescere
Sta crescendo.
Ma tu puoi imparare a quotare in modo decoroso? :)
ci vuole pazienza coi niubbi taaaaaaaaanta pazienza;-)
Marco
2005-06-12 13:11:27 UTC
Permalink
Post by Rob
chissà allora perchè allora si scoprono ogni giorno nuovi bachi...
Questo é normale e accade anche per macosx, perché, altrimenti,
uscirebbero i security update ?

Marco C.
Marco
2005-06-12 13:11:27 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp, si prevedeva che sarebbe stato stabile,
potente, flessibile, adatto alle esigenze di tutti, invece fin dalla sua
uscita ha avuto moltissimi, troppi problemi, che è inutile stare ad
elencare, li sanno tutti.
Intanto e` tutt'ora il sistema operativo piu` diffuso sulla faccia della
terra e nonostante i suoi problemi continua a vendere a 4 anni (5?)
dalla sua uscita.
Molte persone poi giurano che di problemi non ne da.
E io sono fra quelli, sinceramente.
XP funziona egregiamente, su una macchina adatta, con sufficiente ram

Marco C.
NuKeglus
2005-06-13 23:37:51 UTC
Permalink
Post by Marco
Post by Enrico Franchi
Molte persone poi giurano che di problemi non ne da.
E io sono fra quelli, sinceramente.
XP funziona egregiamente, su una macchina adatta, con sufficiente ram
Quoto. Ormai nemmeno più ricordo l'ultima volta che mi ha dato una
schermata blu...

Certo, se devo scegliere, scelgo MacOSX, ma con XP comunque non mi
lacero le vesti..
--
Rimuovi _NO_SPAM_ e .invalid per rispondere
Ely
2005-06-12 18:57:23 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Intanto e` tutt'ora il sistema operativo piu` diffuso sulla faccia della
terra e nonostante i suoi problemi continua a vendere a 4 anni (5?)
dalla sua uscita.
Vendere è una parola grossa :-)
--
/Ely/
(> ICQ 23839420 <) (> AIM ElySwiss <)
New happy Apple User since 23 june 2004
Puce
2005-06-11 13:29:11 UTC
Permalink
Post by Rob
La scelta della Apple di passare a Intel può essere discutibile, ma secondo
me non produrrà conseguenze così catastrofiche. Viceversa penso che il
1)l'insuccesso di windows xp, si prevedeva che sarebbe stato stabile,
potente, flessibile, adatto alle esigenze di tutti, invece fin dalla sua
uscita ha avuto moltissimi, troppi problemi, che è inutile stare ad
elencare, li sanno tutti.
Personalmente lo trovo molto pesante...

Su un portatile HP nuovo e ben carrozzato, l'esplora risorse aggiorna le
finestre mooolto più lentamente di quanto faceva 2000 su un portatile
scrauso che aveva ormai quasi 5 anni di "vecchiaia".

Di grossi problemi però non ne vedo a parte i soliti legati alla
sicurezza (dai quali sono protetto grazie al serve aziendale), e
qualcosa legato al SP2 (che _non_ ho installato).

Sinceramente però l'idea di doverlo utilizzare a casa mi mette i
brividi... PPC o intel che sia, a casa mia solo MacOS, a costo di dovere
utilizzare il mio attuale PB12" fino al 2020.
Post by Rob
2)La forte concorrenza di linux. io nel pc ho installato su hda windows e su
hdb1 linux, più precisamente la Suse 6.2; devo dire che in questi ultimi
anni linux ha fatto passi da gigante, più semplice da installare, e
soprattutto gratuito.
si, ma non è ancora per tutti, e soprattutto fa fatica, per ovvi motivi
(alcuni condivisibili con MacOS), ad entrare nelle aziende
Post by Rob
3)il mac; da sempre la spina nel fianco di windows, lo ammetto 3-4 anni fa
io pure ero convinto della superiorità del mio PIII 600 rispetto al G3 350
mhz di un mio amico, perchè mi basavo, a torto, sui mhz, poi l'ho visto dal
vivo, e ne sono rimasto affascinato, semplicità d'uso, interfaccia
gradevolissima, velocità, cose cui non ero abituato.
più che altro piacevolezza d'uso
Post by Rob
Ora se non sbaglio sono arrivati al G5, ma personalmente non credo che il
passaggio a Intel sarà così catastrofico per la apple, credo invece che
riusciranno a creare davvero una macchina quasi perfetta, avendo già il
sistema operativo più avanzato e al tempo stesso più semplice.
Speriamo... anch'io cmq sono ottimista

ciao ciao
infradito
2005-06-11 20:24:52 UTC
Permalink
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
Post by Rob
3)il mac; da sempre la spina nel fianco di windows,
AHAHAHAHAHAH.
Rob
2005-06-11 23:14:09 UTC
Permalink
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano più
infradito
2005-06-12 13:09:31 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano più
Siete fantastici, vi inventate un mondo tutto vostro.
"gli utenti non lo sopportano piu'!" AHAHAHAHAHAH
Rob
2005-06-12 17:58:13 UTC
Permalink
Post by infradito
Post by Rob
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano più
Siete fantastici, vi inventate un mondo tutto vostro.
"gli utenti non lo sopportano piu'!" AHAHAHAHAHAH
io ho win xp da quando è uscito..o al massimo qualche mese dopo.ti dico che
come sistema operativo non mi soddisfa, rispetto a me/98 un passo in avanti,
ma la lentezza, i blocchi, le vulnerabilità, veramente non le sopporto più.

Col pc non uso programmi particolarmente complessi, ma sono costretto a
formattare ogni mese, e sinceramente sono un pò stufo.
per la cronaca ho un Athlon Xp 2,13Ghz 512Mb ram ddr due hDisk 80 e 60 Gb
geforce MX 440 con 128 ram...non proprio una macchina poco potente...
infradito
2005-06-12 18:36:15 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano
più
Post by infradito
Siete fantastici, vi inventate un mondo tutto vostro.
"gli utenti non lo sopportano piu'!" AHAHAHAHAHAH
io
TU non sei "gli utenti".
Post by Rob
Col pc non uso programmi particolarmente complessi, ma sono costretto a
formattare ogni mese, e sinceramente sono un pò stufo.
Puoi reimpacchettare il computer e restituirlo.
Rob
2005-06-12 18:56:02 UTC
Permalink
Post by infradito
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano
più
Post by infradito
Siete fantastici, vi inventate un mondo tutto vostro.
"gli utenti non lo sopportano piu'!" AHAHAHAHAHAH
io
TU non sei "gli utenti".
no ma faccio parte degli "utenti" e conosco tante persone stufe come me.
Post by infradito
Post by Rob
Col pc non uso programmi particolarmente complessi, ma sono costretto a
formattare ogni mese, e sinceramente sono un pò stufo.
Puoi reimpacchettare il computer e restituirlo.
non sarebbe più logico avere un SO che funzioni?
infradito
2005-06-12 19:09:37 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano
più
Post by infradito
Siete fantastici, vi inventate un mondo tutto vostro.
"gli utenti non lo sopportano piu'!" AHAHAHAHAHAH
io
TU non sei "gli utenti".
no ma faccio parte degli "utenti" e conosco tante persone stufe come me.
Ah, allora cambia tutto. Gli utenti non sopportano piu' xp, e' evidente: rob
ne conosce tanti.
Rotfl.
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
Col pc non uso programmi particolarmente complessi, ma sono costretto a
formattare ogni mese, e sinceramente sono un pò stufo.
Puoi reimpacchettare il computer e restituirlo.
non sarebbe più logico avere un SO che funzioni?
XP funziona benissimo. Se tu continui a formattarlo il problema non e' suo,
e' tuo.
Quante volte hai chiamato la microsoft?
Sembro la carta
2005-06-12 19:28:44 UTC
Permalink
[snip]
Un po' mi spiace interrompere questo brillante scambio di due utenti
windows su i.c.m., ma che ne diresti almeno di imparare a quotare?

http://www.faqintosh.com/faq.cgi/189
--
Splendente in eta` acerba di passione
rosso fiammante,
ma senza eta` matura
marcia impostura
infradito
2005-06-12 19:42:45 UTC
Permalink
Post by Sembro la carta
[snip]
Un po' mi spiace interrompere questo brillante scambio di due utenti
windows su i.c.m., ma che ne diresti almeno di imparare a quotare?
Ti ringrazio per questo tuo link, ma penso che continuero' a quotare come ho
sempre fatto.
Sembro la carta
2005-06-12 19:47:40 UTC
Permalink
Post by infradito
Ti ringrazio per questo tuo link, ma penso che continuero' a quotare come ho
sempre fatto.
padronissimo
--
*plonk*
Enrico Franchi
2005-06-12 20:24:05 UTC
Permalink
Post by infradito
Ti ringrazio per questo tuo link, ma penso che continuero' a quotare come
ho sempre fatto.
killfile ringrazia, rutta e inizia a digerire.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Offme
2005-06-13 06:43:13 UTC
Permalink
Post by infradito
Ti ringrazio per questo tuo link, ma penso che continuero' a quotare come ho
sempre fatto.
dormito col culo scoperto?
--
poi ha ragione, non potevi dimostrare che era suo
e poi non sei neanche minorenne
ed allora questo sbaglio è stato proprio tutto tuo
noi non siamo perseguibili per legge
infradito
2005-06-13 07:14:01 UTC
Permalink
Post by Offme
Post by infradito
Ti ringrazio per questo tuo link, ma penso che continuero' a quotare come ho
sempre fatto.
dormito col culo scoperto?
No, perche'? E' che ritengo di quotare piuttosto bene, facendolo oramai da
10 anni.
Offme
2005-06-13 08:29:24 UTC
Permalink
Post by infradito
No, perche'? E' che ritengo di quotare piuttosto bene, facendolo oramai da
10 anni.
ora pare di si, nelle altre discussioni pareva di no.
--
poi ha ragione, non potevi dimostrare che era suo
e poi non sei neanche minorenne
ed allora questo sbaglio è stato proprio tutto tuo
noi non siamo perseguibili per legge
Rob
2005-06-12 20:09:39 UTC
Permalink
Post by infradito
Post by Rob
non sarebbe più logico avere un SO che funzioni?
XP funziona benissimo. Se tu continui a formattarlo il problema non e' suo,
e' tuo.
Quante volte hai chiamato la microsoft?
se XP funziona così bene, perchè si impalla quando fa più di 3operazioni in
multitasking?
perchè è colpito da qualunque spyware, virus, trojan, adware ecc?
perchè con il mac e con linux non succede?
perchè con linux anche se ho 10programmi aperti è sempre fluido e veloce?
infradito
2005-06-12 20:56:40 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
non sarebbe più logico avere un SO che funzioni?
XP funziona benissimo. Se tu continui a formattarlo il problema non e'
suo,
Post by infradito
e' tuo.
Quante volte hai chiamato la microsoft?
se XP funziona così bene, perchè si impalla quando fa più di 3operazioni in
multitasking?
Questo e' falso.
Post by Rob
perchè è colpito da qualunque spyware, virus, trojan, adware ecc?
Perche' e' diffuso.
Post by Rob
perchè con il mac e con linux non succede?
Perche' non sono diffusi.
Post by Rob
perchè con linux anche se ho 10programmi aperti è sempre fluido e veloce?
Ma anche XP.

Dicevo, non hai mai chiamato microsoft?
Rob
2005-06-12 21:37:43 UTC
Permalink
Post by infradito
">
Dicevo, non hai mai chiamato microsoft?
cerchiamo di fare un discorso costruttivo.

Non mi sono inventato questi problemi di win. Può darsi che sia un sistema
potentissimo e ottimo, ma per un utente normale, ti assicuro che tutto ciò
che ho rilevato è decisamente fastidioso.

Ti faccio un breve esempio.
Su win ho il dialer.sfonditalia più volgarmente chiamato
winmovieplugin...mentre navigo mi dirotta verso siti porno e poi modifica le
preferenze di explorer e infine mi chiude tutte le finestre.
Ho NAV 2005 aggiornato, lo riconosce, e l'ha rimosso...ho anche eliminato il
processo padre..quindi sarebbe out, ma ritorna in continuazione.
Se voglio navigare in pace, devo far partire linux e tutti questi problemi
non ci sono. Anche chi usa il mac non li ha. qualcuno del forum mi corregga
se sbaglio.
Ergo con un mac potrei naviagare senza preoccuparmi di dialer, spyware ecc..

Inoltre allo stato attuale virus per mac non ce ne sono o se ce ne sono sono
pochissimi. Tu giustamente dici, è perchè win è di gran lunga più diffuso, e
hai ragione.
però forse qualche utente potrebbe risolvere il problema alla base e
prendere un'altra macchina che questi problemi non li ha.

Per quanto riguarda i rallentamenti del sistema, chiaramente il problema è
soggettivo. c'è chi ha una macchina molto potente e non ha questi problemi,
chi ha una macchina meno potente e questi problemi li ha.

Mentre ti scrivo dal task manager vedo che:
outlook si prende 30 mega di ram (sto semplicemente rispondendo al
newsgroup)
explorer 25
messenger 15
e poi ci sono molti altri processi aperti che non ho idea di cosa facciano.
in totale...
scrivere un email + chat = 300MEGA di ram richiesta...
non ti dico poi quando lavoro con office.....

Capisci cosa intendo?
infradito
2005-06-12 22:05:40 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by infradito
">
Dicevo, non hai mai chiamato microsoft?
cerchiamo di fare un discorso costruttivo.
Forse non ti e' chiaro il motivo per cui continuo a chiedertelo. Alla terza
(o quarta) istallazione DEVI chiamare microsoft per farti dare il codice.
Se non hai mai chiamato... forse e' perche' non hai avuto bisogno di
chiamare.
Se e' questo il caso, sappi che un windows copiato non e' uguale a un
windows originale. Sembra strano (non credo neanche sia fatto apposta, forse
e' solo questione di aggiornamenti) ma windows copiato E' instabile e da
problemi.
Ma ovviamente non e' colpa di windows.
Post by Rob
Non mi sono inventato questi problemi di win. Può darsi che sia un sistema
potentissimo e ottimo, ma per un utente normale, ti assicuro che tutto ciò
che ho rilevato è decisamente fastidioso.
Tu hai detto che con 3 applicazioni si impalla. E questo e', molto
semplicemente, falso.
Dopodiche' mi parli dei dialer. Ti assicuro che windows non li crea da solo:
se sono installati sul tuo computer faresti bene a chiederti il perche'
invece di dare la colpa a windows.
Post by Rob
Per quanto riguarda i rallentamenti del sistema, chiaramente il problema è
soggettivo. c'è chi ha una macchina molto potente e non ha questi problemi,
chi ha una macchina meno potente e questi problemi li ha.
Il discorso invece e' oggettivo e anche misurabile, cronometro alla mano. E
visto che ti riferivi a linux ti dico che in ambito desktop (scrittura,
foglio di calcolo, posta elettronica e navigazione) windows non mi pare piu'
lento di linux, anzi.
Come server e' tutto un altro discorso.
Post by Rob
outlook si prende 30 mega di ram (sto semplicemente rispondendo al
newsgroup)
explorer 25
messenger 15
Questo e' tutt'altro discorso. Del resto non mi stupirei di vedere sprechi
simili anche su altri sistemi operativi configurati per uso desktop.
Post by Rob
Capisci cosa intendo?
Certo, tu vuoi dire che windows e' il male assoluto e motivare questo fatto
dicendo che non funziona.
Sulla prima non avrei nulla da ridire (del resto ognuno crede quello che
vuole) ma la seconda e' semplicemente non vera.
Rob
2005-06-12 22:26:53 UTC
Permalink
Post by infradito
Post by Rob
Post by infradito
">
Dicevo, non hai mai chiamato microsoft?
cerchiamo di fare un discorso costruttivo.
Forse non ti e' chiaro il motivo per cui continuo a chiedertelo. Alla terza
(o quarta) istallazione DEVI chiamare microsoft per farti dare il codice.
Se non hai mai chiamato... forse e' perche' non hai avuto bisogno di
chiamare.
Se e' questo il caso, sappi che un windows copiato non e' uguale a un
windows originale. Sembra strano (non credo neanche sia fatto apposta, forse
e' solo questione di aggiornamenti) ma windows copiato E' instabile e da
problemi.
Ma ovviamente non e' colpa di windows.
Io ho windows originale. Home edition per la precisione. ma il codice non
l'ho mai chiesto alla microsoft. Se intendi la procedura di attivazione con
la mia versione ancora non c'era, credo...l'ho reinstallato e non mi ha mai
chiesto niente di particolare a parte il serial
Post by infradito
Post by Rob
Non mi sono inventato questi problemi di win. Può darsi che sia un sistema
potentissimo e ottimo, ma per un utente normale, ti assicuro che tutto ciò
che ho rilevato è decisamente fastidioso.
Tu hai detto che con 3 applicazioni si impalla. E questo e', molto
semplicemente, falso.
se sono installati sul tuo computer faresti bene a chiederti il perche'
invece di dare la colpa a windows.
1) il dato che con tre applicazioni si impalla è vero. Ho aperto poco fa
Powerpoint, chat e outlook e si è impallato.
2)ti ripeto che i dialer su linux, mac os non ci sono proprio. Perchè uno
deve porsi il problema se il problema può essere evitato?
Post by infradito
Post by Rob
Per quanto riguarda i rallentamenti del sistema, chiaramente il problema è
soggettivo. c'è chi ha una macchina molto potente e non ha questi problemi,
chi ha una macchina meno potente e questi problemi li ha.
Capisci cosa intendo?
Certo, tu vuoi dire che windows e' il male assoluto e motivare questo fatto
dicendo che non funziona.
Sulla prima non avrei nulla da ridire (del resto ognuno crede quello che
vuole) ma la seconda e' semplicemente non vera.
Non ci siamo capiti....il mio discorso era un altro...io nel primo thread ho
semplicemente detto che molti utenti potrebbero passare al mac, perchè forse
non ritengono win xp un sistema favoloso....
Poi vorrei precisare...

-Non ho mai detto che windows è il male assoluto. è il sistema più diffuso,
perchè offre compatibilità con qualsiasi HW esistente sul mercato, ci sono
miriadi di applicazioni per win. Io non rinuncio a win. Ma dovendo scegliere
un portatile come secondo computer x esigenze di studio, sto pensando di
prendere un ibook, se non altro per provare un altro mondo, poi può anche
darsi che io sbaglio e che l'uso del mac per un periodo prolungato non mi
soddisferà, può anche essere--

comunque dal poco che ho letto, mi sembra che tu sia un tipo che ci capisce
abbastanza...molto più di me, sicuramente...
infradito
2005-06-12 22:54:54 UTC
Permalink
Post by Rob
Io ho windows originale. Home edition per la precisione. ma il codice non
l'ho mai chiesto alla microsoft. Se intendi la procedura di attivazione con
la mia versione ancora non c'era, credo...l'ho reinstallato e non mi ha mai
chiesto niente di particolare a parte il serial
Mi sembra oltremodo strano. Ma non insisto.
Post by Rob
1) il dato che con tre applicazioni si impalla è vero. Ho aperto poco fa
Powerpoint, chat e outlook e si è impallato.
Suvvia, siamo seri. Continuare a ripetere che con tre applicazioni si
impalla offende la tua intelligenza.
Post by Rob
2)ti ripeto che i dialer su linux, mac os non ci sono proprio. Perchè uno
deve porsi il problema se il problema può essere evitato?
Padronissimo di usare altro, basta che poi non dia la colpa a windows.
Rob
2005-06-12 23:28:14 UTC
Permalink
Post by infradito
Post by Rob
Io ho windows originale. Home edition per la precisione. ma il codice non
l'ho mai chiesto alla microsoft. Se intendi la procedura di attivazione con
la mia versione ancora non c'era, credo...l'ho reinstallato e non mi ha mai
chiesto niente di particolare a parte il serial
Mi sembra oltremodo strano. Ma non insisto.
ti assicuro che è così
Post by infradito
Post by Rob
1) il dato che con tre applicazioni si impalla è vero. Ho aperto poco fa
Powerpoint, chat e outlook e si è impallato.
Suvvia, siamo seri. Continuare a ripetere che con tre applicazioni si
impalla offende la tua intelligenza.
lo fa...ma dipende dai pc, su quello di un amico mio si impallava aprendo
internet e risorse del computer..
per quanto riguarda me, a volte ne apro anche 8 e va bene a volte 3 e si
impalla
Post by infradito
Post by Rob
2)ti ripeto che i dialer su linux, mac os non ci sono proprio. Perchè uno
deve porsi il problema se il problema può essere evitato?
Padronissimo di usare altro, basta che poi non dia la colpa a windows.
su questo punto non sono d'accordo...il S.O ha una grande responsabilità. In
un sistema con firewall, nav2005 aggiornato, tutte quelle schifezze non
dovrebbero entrare..
Luca P.©
2005-06-12 23:33:00 UTC
Permalink
Post by Rob
un sistema con firewall, nav2005 aggiornato, tutte quelle schifezze non
dovrebbero entrare..
Norton Attira Virus? L'antiutente per eccellenza? Quello lento come un
elefante zoppo in una palude? Quello che non fermerebbe neanche un virus
grosso come Giove?

Se intendi quel nav2005, io dormirei preoccupato...
--
Luca P.©

Messaggio certificato Microsoft-free
http://lucaspeed.homeftp.org
Rob
2005-06-12 23:34:09 UTC
Permalink
Post by Luca P.©
Post by Rob
un sistema con firewall, nav2005 aggiornato, tutte quelle schifezze non
dovrebbero entrare..
Norton Attira Virus? L'antiutente per eccellenza? Quello lento come un
elefante zoppo in una palude? Quello che non fermerebbe neanche un virus
grosso come Giove?
lo inizio a pensare pure io..entra di tutto, consigli un qualche antivirus
decente?
Luca P.©
2005-06-12 23:53:58 UTC
Permalink
Post by Rob
lo inizio a pensare pure io..entra di tutto, consigli un qualche antivirus
decente?
Mah, io di solito consiglio PC-Cillin (ho molti clienti che ne sono
soddisfatti), ma mi dicono un gran bene anche di NOD32 (mai provato
però).
--
Luca P.©

Messaggio certificato Microsoft-free
http://lucaspeed.homeftp.org
Rob
2005-06-13 00:01:12 UTC
Permalink
Post by Luca P.©
Post by Rob
lo inizio a pensare pure io..entra di tutto, consigli un qualche antivirus
decente?
Mah, io di solito consiglio PC-Cillin (ho molti clienti che ne sono
soddisfatti), ma mi dicono un gran bene anche di NOD32 (mai provato
però).
--
lavori nel campo dell'informatica quindi? in effetti penso che sarebbe ora
di provarlo...norton effettivamente in quest'occasione mi ha deluso, questo
winmovieplugin fa quello ke vuole...
infradito
2005-06-13 07:21:11 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by infradito
Suvvia, siamo seri. Continuare a ripetere che con tre applicazioni si
impalla offende la tua intelligenza.
lo fa...ma dipende dai pc, su quello di un amico mio si impallava aprendo
internet e risorse del computer..
per quanto riguarda me, a volte ne apro anche 8 e va bene a volte 3 e si
impalla
Che dirti... porta il pc al negozio dove l'hai preso e fattelo mettere a
posto.
Windows non si pianta.
Ora: siamo arrivati al punto in cui il TUO computer, probabilmente perche'
configurato male o perche' un banco di ram fa le bizze, si pianta. Cosa che
e' molto diversa da
"gli utenti non lo sopportano piu'".
Post by Rob
Post by infradito
Post by Rob
2)ti ripeto che i dialer su linux, mac os non ci sono proprio. Perchè
uno
Post by infradito
Post by Rob
deve porsi il problema se il problema può essere evitato?
Padronissimo di usare altro, basta che poi non dia la colpa a windows.
su questo punto non sono d'accordo...il S.O ha una grande responsabilità.
Falso. Se tu acquisti una automobile e ti ci vai a schiantare la
responsabilita' e' tua.
Puoi sempre acquistare una panda depotenziata, se ti fa sentire piu' sicuro:
ma non dire che la bmw e' un cesso.

Nel caso specifico leva nav, metti mozilla e disattiva il download
automatico. E attiva il firewall di windows. Se proprio vuoi dormire
tranquillo metti antivir o robette simili, leggere e funzionali (e
gratuite).
Rob
2005-06-13 08:44:47 UTC
Permalink
Post by infradito
Che dirti... porta il pc al negozio dove l'hai preso e fattelo mettere a
posto.
Windows non si pianta.
Ora: siamo arrivati al punto in cui il TUO computer, probabilmente perche'
configurato male o perche' un banco di ram fa le bizze, si pianta. Cosa che
e' molto diversa da
"gli utenti non lo sopportano piu'".
resto della mia opinione su Windows, che invece si pianta eccome....poi
siccome fortunatamente esiste la libertà di opinione io posso dire che è
meglio il mac, tu puoi dire che è meglio win. Tu dici che io dico falsità,
io dico che le dici tu.


. Se tu acquisti una automobile e ti ci vai a schiantare la
Post by infradito
responsabilita' e' tua.
ma non dire che la bmw e' un cesso
mai detto che la bmw è un cesso, ma windows per me non è la bmw.
Post by infradito
Nel caso specifico leva nav, metti mozilla e disattiva il download
automatico. E attiva il firewall di windows. Se proprio vuoi dormire
tranquillo metti antivir o robette simili, leggere e funzionali (e
gratuite).
questo è un consiglio costruttivo.
Wesker
2005-06-13 08:57:54 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by infradito
Nel caso specifico leva nav, metti mozilla e disattiva il download
automatico. E attiva il firewall di windows. Se proprio vuoi dormire
tranquillo metti antivir o robette simili, leggere e funzionali (e
gratuite).
questo è un consiglio costruttivo.
Più che un consiglio costruttivo direi che è la *base*.
Chiunque conosca Windows sa che dopo l'installazione è obbligato a
(nell'ordine):
-installare un firewall (o attivare quello di Windows se ha la SP2 version);
-scaricare tutti gli aggiornamenti (che se hai un 56k campa cavallo);
-installare un Antivirus;
-munirsi ed installare un anti-spyware (Spybot Search & Destroy, Ad-aware).

Queste cose con altri sistemi non sono necessarie, anche se mi dirai che
è perchè non sono così diffusi.
Forse, o forse no, o forse alcune lo sarebbero anche se fossero diffusi.
--
Quando ero piccolo pregavo ogni notte per avere una bicicletta nuova.
Poi ho capito che il Signore non fa questo genere di cose, allora ne ho
rubata una e gli ho chiesto di perdonarmi (Emo Philips)
Kill Jobs
2005-06-13 08:34:28 UTC
Permalink
Post by infradito
Suvvia, siamo seri. Continuare a ripetere che con tre applicazioni si
impalla offende la tua intelligenza.
Ma con 5, o dieci?
Semplicemente si siede, mentre la gestione delle risorse in OsX e'
superiore.
Lavoro con decine di programmi aperti e noto solo qualche piccolo
rallentamento.
OsX e' un mulo, WindowsXP invece arranca.
--
Porco Jobs!
Rob
2005-06-13 09:21:36 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Suvvia, siamo seri. Continuare a ripetere che con tre applicazioni si
impalla offende la tua intelligenza.
Ma con 5, o dieci?
Semplicemente si siede, mentre la gestione delle risorse in OsX e'
superiore.
Lavoro con decine di programmi aperti e noto solo qualche piccolo
rallentamento.
OsX e' un mulo, WindowsXP invece arranca.
ecco esattamente quello che sto dicendo da 2giorni.
XP con tanti programmi aperti diventa un elefante, altri sistemi no
infradito
2005-06-13 12:49:36 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Suvvia, siamo seri. Continuare a ripetere che con tre applicazioni si
impalla offende la tua intelligenza.
Ma con 5, o dieci?
Semplicemente si siede, mentre la gestione delle risorse in OsX e'
superiore.
Hai qualche prova a riguardo? Intendo, un parere tecnico rilevante (no, tuo
cuggino non lo e') che abbia sperimentato su entrambe le piattaforme e abbia
preso i tempi.
No perche' detta cosi' sembra solo una sparata.

O magari dammi le due configurazioni con i tempi rilevati, faccio una prova
e se posso verifico di persona - almeno sul lato pc.
Kill Jobs
2005-06-13 20:26:29 UTC
Permalink
Post by infradito
Hai qualche prova a riguardo? Intendo, un parere tecnico rilevante (no, tuo
cuggino non lo e') che abbia sperimentato su entrambe le piattaforme e abbia
preso i tempi.
No perche' detta cosi' sembra solo una sparata.
Sai com'e', incidentalmente vendo Mac e PC (non cessi da supermercato:
Compaq, HP, Sony), ho un'esperienza di 15 anni con entrambi e ho visto
le piu' disparate configurazioni.

A parita' di risorse, MacOsX SE LO BEVE XP.
Fidati.
Post by infradito
O magari dammi le due configurazioni con i tempi rilevati, faccio una prova
e se posso verifico di persona - almeno sul lato pc.
Ti bastano 16 applicazioni aperte contemporaneamente su un PowerBook G4?

Vediamo:
- iTunes che suona
- MacSoup che scarica
- Photoshop (con ca. 10 JPG della mia Canon A95 max risouzione)
- Dreamweaver (con le sue belle pagine aperte)
- Toast che masterizza un bel DVD
- BBEdit che esegue una ricerca su due siti nei files HTML e testuali da
5600 pagine in totale
- Eudora che scarica ogni 10 minuti
- iCal aperto e sincronizzato col mio server WebDAV
- Terminale (vabbeh)
- Anteprima con 5-6 bei manualozzi in PDF da consultare
- Disctracker con archiviati 168 CD-DVD con i lavori
- Un progetto aperto in FinalCut Express
- iChat
- iPhoto con un archivio di 5800 immagini
- Freehand Aperto su alcuni files vettoriali che mi servono per dei
loghi
- Safari con una decina di TAB aperti

Incidentalmente su questa macchina faccio anche il deployement di
qualche sito in PHP-MySQL-Postgres, ho anche questi demoni attivi
insieme ad apache.
Tieni presente anche che mi sono collegato ad almeno 3 diversi Volumi in
rete.

La macchina in questione e' un PowerBook 867 Mhz, 640 Mb di RAM, disco
da 80 Gb di cui 17 liberi.

Ovviamente la macchina in queste condizioni non e' molto scattante, ma
non noto rallentamenti evidenti, la masterizzazione, ci puoi scommettere
andra' a buon fine (su un DVD-RW esterno firewire).

Ora trovami tu una macchina al pari di questa (con disco da 4200 rpm per
inciso) e fammi una prova simile.
Compreso i volumi condivisi eh, compreso masterizzazione che gira in
background, compreso un bel popo' di roba pesante aperta.
Vediamo un po' quanto ci mette XP e la sua gestione della VM ad
impazzire swappando su disco come un criceto impazzito.

Poi parliamo di "sparate", poi.
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 21:05:26 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
O magari dammi le due configurazioni con i tempi rilevati, faccio una prova
e se posso verifico di persona - almeno sul lato pc.
Ti bastano 16 applicazioni aperte contemporaneamente su un PowerBook G4?
Di queste vedo solo la ricerca che si beve il processore e la
masterizzazione che richiede un po' di risorse, per il resto e' solo memoria
allocata e win nella stessa situazione si comporta benissimo, a patto di non
allocare 3 giga.
Prova tu stesso con una macchina win ad aprire un macello di roba e vedrai
che se non rompi troppo la ceppa al processore la macchina risponde lo
stesso.
Post by Kill Jobs
Compreso i volumi condivisi eh, compreso masterizzazione che gira in
background, compreso un bel popo' di roba pesante aperta.
Vediamo un po' quanto ci mette XP e la sua gestione della VM ad
impazzire swappando su disco come un criceto impazzito.
Rotfl. Ti direi "sii serio", ma forse tu gia' lo sei.
Kill Jobs
2005-06-13 21:42:08 UTC
Permalink
Post by infradito
Di queste vedo solo la ricerca che si beve il processore e la
masterizzazione che richiede un po' di risorse, per il resto e' solo memoria
allocata e win nella stessa situazione si comporta benissimo, a patto di non
allocare 3 giga.
Tutte le applicazioni fanno swap su disco, ma la gestione della VM e'
ineccepibile.
Il loro richiamo in primo piano e' praticamente immediato cosi' come il
loro utilizzo fin da subito.
Photoshop per ogni file vuole il doppio della RAM e se la cerca su
disco, la ricerca nei files di testo (sui volumi remoti tra l'altro)
richiede discrete risorse, la posta scarica in background ogni 10
minuti.
Stiamo parlando comunque di un portatile G4 a 867 Mhz, non so' se ti
rendi conto della cosa.

Fallo un po' con un centrino a 1,4 Ghz, vai, fammi sapere.
Post by infradito
Prova tu stesso con una macchina win ad aprire un macello di roba e vedrai
che se non rompi troppo la ceppa al processore la macchina risponde lo
stesso.
Un bello Xeon doppio processore forse, con dischi molto veloci.
Post by infradito
Post by Kill Jobs
Compreso i volumi condivisi eh, compreso masterizzazione che gira in
background, compreso un bel popo' di roba pesante aperta.
Vediamo un po' quanto ci mette XP e la sua gestione della VM ad
impazzire swappando su disco come un criceto impazzito.
Rotfl. Ti direi "sii serio", ma forse tu gia' lo sei.
Io ho portato un esempio reale, da parte tua siamo alle semplici
"sparate".
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 21:48:31 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Di queste vedo solo la ricerca che si beve il processore e la
masterizzazione che richiede un po' di risorse, per il resto e' solo memoria
allocata e win nella stessa situazione si comporta benissimo, a patto di non
allocare 3 giga.
Tutte le applicazioni fanno swap su disco,
Hanno swappato quando le hai aperte, se poi le lasci li non swappano piu'.
Photoshop non swappa niente se non lo usi. E cosi' le altre, a meno che non
stanno facendo qualcosa.

Domani provo, vedo di recuperare un cesso da 1ghz e ci apro l'impossibile.
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Post by Kill Jobs
Vediamo un po' quanto ci mette XP e la sua gestione della VM ad
impazzire swappando su disco come un criceto impazzito.
Rotfl. Ti direi "sii serio", ma forse tu gia' lo sei.
Io ho portato un esempio reale, da parte tua siamo alle semplici
"sparate".
Nono, mi riferivo alla presunta pessima gestione della memoria di windows.
Se allochi 4 giga e non li hai swappa sia win che osx che unix che tutto,
poche chiacchiere.
Enrico Franchi
2005-06-13 08:48:39 UTC
Permalink
Post by Rob
Inoltre allo stato attuale virus per mac non ce ne sono o se ce ne sono
sono pochissimi. Tu giustamente dici, è perchè win è di gran lunga più
diffuso, e hai ragione.
No. Non ha per nulla ragione. Non e` una questione di diffusione, e` una
questione di sistema fatto bene. Win puo` anche non piantarsi e fare
quello che volete, ma ha falle di sicurezza grosse come case, e gli
utenti, per di piu`, non aiutano.

E no, non e` per nulla accettabile un sistema fatto con cosi` poca cura.
Cosi` come non e` accettabile che si vada in giro a dire che win "e`
semplice" "e` userfriendly" e poi regolarmente si viene a dire che se
non va e` perche` l'utente non lo ha configurato bene.

Se ci sono cosi` tanti utenti che non sono capaci di configurarlo
(qualcunque cosa questa voglia dire) in modo da renderlo sicuro e
usabile (perche` per definizione windows e` sicuro e usabile, a mio
cuggino non si e` mai piantato, a me neppure, e bill gates lo ha
affermato pubblicamente appena prima di farsi salvare dal PC Linux con
Open Office)... dicevo, se ci sono cosi` tanti utenti che non lo sanno
configurare, evidentemente *non* e` user-friendly.

Oppure si dice che di suo non funziona, ma che se uno ci sa mettere le
mani funziona.

Anche la Panda di mio zio lui giurava che funzionasse benissimo. E aveva
ragione, lui la faceva partire sempre, quasi sotto ogni clima... etc.
Peccato che nessun altro (eccezion fatta per mia zia, ognitanto)
riuscisse a farla partire agevolmente, e che non tutti sapevano che lo
sterzo tirava a destra, e un'altra decina di dettagli similari. Beh...
funzionava la Panda. O meglio... era possibile farla funzionare.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Rob
2005-06-13 09:20:42 UTC
Permalink
Win puo` anche non piantarsi e fare
Post by Enrico Franchi
quello che volete, ma ha falle di sicurezza grosse come case, e gli
utenti, per di piu`, non aiutano.
verissimo.
Post by Enrico Franchi
E no, non e` per nulla accettabile un sistema fatto con cosi` poca cura.
Cosi` come non e` accettabile che si vada in giro a dire che win "e`
semplice" "e` userfriendly" e poi regolarmente si viene a dire che se
non va e` perche` l'utente non lo ha configurato bene.
esattamente quello che intendevo io. non si può chiedere all'utente che
spende già un sacco di soldi per il S.O di acquistare antivir, e altri
programmi per farlo semplicemente andare bene.

Se ci sono cosi` tanti utenti che non sono capaci di configurarlo
Post by Enrico Franchi
(qualcunque cosa questa voglia dire) in modo da renderlo sicuro e
usabile (perche` per definizione windows e` sicuro e usabile, a mio
cuggino non si e` mai piantato, a me neppure, e bill gates lo ha
affermato pubblicamente appena prima di farsi salvare dal PC Linux con
Open Office)... dicevo, se ci sono cosi` tanti utenti che non lo sanno
configurare, evidentemente *non* e` user-friendly.
Oppure si dice che di suo non funziona, ma che se uno ci sa mettere le
mani funziona.
Anche la Panda di mio zio lui giurava che funzionasse benissimo. E aveva
ragione, lui la faceva partire sempre, quasi sotto ogni clima... etc.
Peccato che nessun altro (eccezion fatta per mia zia, ognitanto)
riuscisse a farla partire agevolmente, e che non tutti sapevano che lo
sterzo tirava a destra, e un'altra decina di dettagli similari. Beh...
funzionava la Panda. O meglio... era possibile farla funzionare.
grande;-)
Post by Enrico Franchi
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Enrico Franchi
2005-06-13 11:22:14 UTC
Permalink
Post by Rob
grande;-)
Pero` anche te potresti darla un'occhiatina al link su come quotare che
Sembro ha indicato al tuo interlocutore...
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Rob
2005-06-13 11:36:48 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Pero` anche te potresti darla un'occhiatina al link su come quotare che
Sembro ha indicato al tuo interlocutore...
ok non mancherò.
infradito
2005-06-13 12:45:47 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by Rob
Inoltre allo stato attuale virus per mac non ce ne sono o se ce ne sono
sono pochissimi. Tu giustamente dici, è perchè win è di gran lunga più
diffuso, e hai ragione.
No. Non ha per nulla ragione. Non e` una questione di diffusione, e` una
questione di sistema fatto bene. Win puo` anche non piantarsi e fare
quello che volete, ma ha falle di sicurezza grosse come case, e gli
utenti, per di piu`, non aiutano.
Il fatto che un utonto si installi un dialer non e' una falla di sicurezza,
checche' ne ciancino i macfanatici (*).

Riguardo al resto, un computer e' uno strumento molto complicato. Se si
vuole usare un computer senza saperlo fare poi c'e' il rischio di fare
cappellate e la colpa non e' del computer.
Per tutti quelli che hanno questo timore consiglio di farsi creare da un
amico che ne capisce un po' un account da utente con tutti i limiti del caso
e non da amministratore, vedrete che d'incanto spariranno (quasi) tutti i
vostri problemi.

(*) e sulle falle - vere - di sicurezza di *nix ci sarebbe da scrivere un
libro, e non si sta parlando di installare dialer. Giusto per dirne una fai
malloc e poi leggi quello che c'e' scritto. Quasi nessun *nix cancella prima
(e manco windows, eh).
Rob
2005-06-13 17:29:27 UTC
Permalink
Post by infradito
Il fatto che un utonto si installi un dialer non e' una falla di sicurezza,
checche' ne ciancino i macfanatici (*).
ci risiamo. sul mac il problema non sussiste. su windows si...alcuni dialer
vedi il dialer.sfonditalia si installano senza il permesso dell'utonto...
Post by infradito
Riguardo al resto, un computer e' uno strumento molto complicato. Se si
vuole usare un computer senza saperlo fare poi c'e' il rischio di fare
cappellate e la colpa non e' del computer.
Per tutti quelli che hanno questo timore consiglio di farsi creare da un
amico che ne capisce un po' un account da utente con tutti i limiti del caso
e non da amministratore, vedrete che d'incanto spariranno (quasi) tutti i
vostri problemi.
Il discorso è riferito all'utente medio, che non capisce molto di pc...il
fatto che tu sia in grado di sistemare perfettamente ogni problema non è
rilevante. é rilevante che un sistema che dovrebbe essere semplice e x
tutti, alla fine non lo è.Con questo non voglio dire che windows è il "male"
perchè lo uso da 10anni e alla fine me la sono sempre cavata, voglio
semplicemente dire che probabilmente un utente non molto capace può essere
portato a sperimentare strade diverse tipo il mac os x dove molti di questi
problemi non ci sono...tutto qui
infradito
2005-06-13 20:11:57 UTC
Permalink
Post by Rob
Il discorso è riferito all'utente medio, che non capisce molto di pc...
E in quanto tale ha bisogno di assistenza. Tutto normale: i computer non
funzionano magicamente, c'e' bisogno di farli funzionare.

Il discorso di fondo che che invece di dire "non ci ho capito un cazzo"
l'utonto svicola con "questo so e' una ciofeca".

Sul fatto che il mac non abbia di questi problemi, e' noto e per molti versi
ovvio. Non li ha nemmeno os2 o xenix o myos (non esiste). Non sono diffusi e
gli acher non perdono tempo con queste nicchie.
Cio' non e' un punto a favore di questi so.
Kill Jobs
2005-06-13 20:38:19 UTC
Permalink
Post by infradito
Sul fatto che il mac non abbia di questi problemi, e' noto e per molti versi
ovvio. Non li ha nemmeno os2 o xenix o myos (non esiste). Non sono diffusi e
gli acher non perdono tempo con queste nicchie.
Sono sistemi nati per l'interconnessione e il networking, roba che Win
ha dovuto copiare lo stack BSD perche' senno' col cazzo che ci
riuscivano a Redmond.

Vogliamo parlare della gestione utenti in 95/98/ME?
"Sono l'utente x del tuo computer e vengo dall'universo mondo"
"Prego, si accomodi".
Ma roba da pazzi.

Sistemi nati e cresciuti su base Unix sono strutturalmente meglio
concepiti, se non altro non c'e' un Browser che e' parte del sistema
operativo (bell'idea del cazzo) talmente bacato che basta dl codice
embedded in una pagina remota e scrive le peggio schifezze nel registro.

Con tanti bei saluti alla tanto decantata sicurezza.
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 20:51:12 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Sul fatto che il mac non abbia di questi problemi, e' noto e per molti versi
ovvio. Non li ha nemmeno os2 o xenix o myos (non esiste). Non sono diffusi e
gli acher non perdono tempo con queste nicchie.
Sono sistemi nati per l'interconnessione e il networking,
Ma de che.
Post by Kill Jobs
roba che Win
ha dovuto copiare lo stack BSD perche' senno' col cazzo che ci
riuscivano a Redmond.
Sono certo che ora non stai scherzando, ci credi veramente che "col cazzo ci
riuscivano".
Post by Kill Jobs
Sistemi nati e cresciuti su base Unix sono strutturalmente meglio
concepiti,
Ma non sono inattaccabili.
Kill Jobs
2005-06-13 21:37:28 UTC
Permalink
Post by infradito
Sono certo che ora non stai scherzando, ci credi veramente che "col cazzo ci
riuscivano".
Intanto hanno copiato, come sono soliti fare.
Post by infradito
Post by Kill Jobs
Sistemi nati e cresciuti su base Unix sono strutturalmente meglio
concepiti,
Ma non sono inattaccabili.
Mai detto questo.
Un conto e' essere molto ben difesi, un altro e' essere proni a
qualsiasi attacco.
Oltretutto vedo che skippi la parte su exploDer, grande esempio di
saggezza architetturale da parte degli ingegneri di Microsoft.

Io ho una macchina su IP fisso da almeno 4 anni su OsX che esegue solo
gli aggiornamenti di security.
Ho anche un Win 2000 nelle stesse condizione, patchato per benino eh, ma
da solo senza un cazzo di firewall te lo mandano al creatore dopo 5
minuti.
E peccato che il firewall te lo devi procurare da solo mentre su OSX e'
parte naturale del sistema operativo da sempre, come ogni Unix che si
rispetti.

Vogliamo parlare dell'installazione di XP che appena online si becca
sasser e qualsivoglia minchiata prima di darmi il tempo materiale di
fare l'aggiornamento in linea?
Cioe', XP nasce SENZA firewall, vogliamo dirla sta cosa?
Vogliamo o continuiamo a prenderci per i fondell?

Vogliamo dirlo che XP appena installato ha ben 9 porte aperte (una
addirittura non aspetta altro che redirigerti messagi pubblicitari non
richiesti, va' disattivato il SERVIZIO, ROTFL) in ascolto e Osx ZERO?
L'accendiamo?

Dai un'occhiatina qua', vai: <http://www.xvsxp.com/>
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 21:54:46 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Vogliamo dirlo che XP appena installato ha ben 9 porte aperte (una
addirittura non aspetta altro che redirigerti messagi pubblicitari non
richiesti, va' disattivato il SERVIZIO, ROTFL) in ascolto e Osx ZERO?
L'accendiamo?
Il mondo e' pieno di coglioni che installano col cavo di rete inserito
dentro.
Con queste cose non dimostri che win e' fatto male ma semmai che l'utonto
medio e' un, per l'appunto, utonto.

Riguardo explorer: scelta criticabile, vero. Ma la reattivita' della shell
grafica di windows e' esemplare. Linux se la sogna.
Osx va ancora decentemente, ma su hw proprietario: vedremo su hw qualsiasi.
E questo rende un so facile: il fatto che il mouse si muova sempre anche se
il computer sta lavorando al massimo. E che le finestre diano qualche
segnale quando le si clicca, anche se poi ci vuole del tempo.
Kill Jobs
2005-06-13 23:01:48 UTC
Permalink
Post by infradito
Il mondo e' pieno di coglioni che installano col cavo di rete inserito
dentro.
Peccato che io con OsX posso farlo senza che mi succeda nulla, con XP
NO.
Quindi ammesso e non concesso che io sia un coglione, OsX e' sicuramente
nella mia coglionaggine un sistema superiore.
Post by infradito
Con queste cose non dimostri che win e' fatto male ma semmai che l'utonto
medio e' un, per l'appunto, utonto.
Gia', ma l'OS CONTINUA a fare la differenza, per l'utonto.
Con XP ci vuole il preservativo, anche durante l'installazione, con OsX
NO.
Questo e' UN FATTO, checche' tu ne dica.
Post by infradito
Riguardo explorer: scelta criticabile, vero. Ma la reattivita' della shell
grafica di windows e' esemplare. Linux se la sogna.
A quale prezzo?
Post by infradito
Osx va ancora decentemente, ma su hw proprietario: vedremo su hw qualsiasi.
Non lo vedrai molto facilmente e non sara' indicativo...
Post by infradito
E questo rende un so facile: il fatto che il mouse si muova sempre anche se
il computer sta lavorando al massimo. E che le finestre diano qualche
segnale quando le si clicca, anche se poi ci vuole del tempo.
Cioe', sotto possono anche partire centomila finestre di errore,
l'importante e' che si muovano.
ROTFL.
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-14 12:07:04 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Il mondo e' pieno di coglioni che installano col cavo di rete inserito
dentro.
Peccato che io
Non devi sentirti necessariamente chiamato in causa se sai usare
correttamente un pc.
Post by Kill Jobs
Post by infradito
E questo rende un so facile: il fatto che il mouse si muova sempre anche se
il computer sta lavorando al massimo. E che le finestre diano qualche
segnale quando le si clicca, anche se poi ci vuole del tempo.
Cioe', sotto possono anche partire centomila finestre di errore,
l'importante e' che si muovano.
Le tue deduzioni rimangono solo tue. E nel tuo fantasioso mondo possono
anche essere valide.
Kill Jobs
2005-06-14 12:30:57 UTC
Permalink
Post by infradito
Le tue deduzioni rimangono solo tue. E nel tuo fantasioso mondo possono
anche essere valide.
Intanto non rispondi, ne prendo atto.
--
Porco Jobs!
Offme
2005-06-15 23:20:56 UTC
Permalink
Post by infradito
Il mondo e' pieno di coglioni che installano col cavo di rete inserito
dentro.
eccomi, per esempio. E perché non dovrei farlo? C'è scritto sulla
confezione che non devo avere il cavo di rete inserito?
E non sono un utonto, bada bene, ma venirmi a dire che la colpa è
dell'utente e non di Win allora stai decisamente fuori.
--
poi ha ragione, non potevi dimostrare che era suo
e poi non sei neanche minorenne
ed allora questo sbaglio è stato proprio tutto tuo
noi non siamo perseguibili per legge
Enrico Franchi
2005-06-13 18:04:00 UTC
Permalink
Post by infradito
Il fatto che un utonto si installi un dialer non e' una falla di sicurezza,
checche' ne ciancino i macfanatici (*).
Il fatto che esso (o programma analogo) si installi automagicamnente
girando con Explorer o che se ti connetti in rete senza packet filter ti
voli dentro il mondo si. Il fatto che regolarmente nascono nuovi worm
che mettono in ginocchio vasta parte delle macchine win come lo chiami?

Io non so come lo chiamino i winfanatici, ma io la chiamo scarsa
sicurezza.
Post by infradito
Riguardo al resto, un computer e' uno strumento molto complicato. Se si
vuole usare un computer senza saperlo fare poi c'e' il rischio di fare
cappellate e la colpa non e' del computer.
Il punto e` vedere uno cosa deve sapere fare, e cosa si intende per
"sapere usare un computer".
Se voglio un OS che debba "saperlo" usare, uso senza alcun problema
GNU/Linux o talvolta fBSD. Funzionano *bene*, non mi danno problemi.

Se mi vendono pero` un OS e mi dicono che lo e` facile, che e` per tutti
e compagnia, mi aspetto che lo sia per davvero.

Bisogna decidere se Windows e` user-friendly o no. A me non interessa.
Mi serve circa 2 ore alla settimana se mi va di controllare se le
applicazioni che scrivo sono compatibili pure su questa piattaforma.

Pero` sono contro le contraddizioni. O windows e` facile o non lo e`. Se
e` facile, allora e` evidente che non e` sicuro. Oppure si demanda
all'utente il compito di proteggere il proprio computer, e allora non e`
facile.

Se voglio fare un sito web, devo sapere come fare un sito web. Devo
conoscere html/xhtml (auspicabilmente entrambi), css 2 (e inoltre il
piu` diffuso browser e` uno schifo che non supporta correttamente manco
css 1). Eventualmente qualche linguaggio serverside, tipo il pessimo
PHP, e auspicabilmente qualcosa di meglio (tipo Perl o meglio ancora
Python)
Se devo gestire un webserver dovro` conoscere anche apache/iis.

Se sono un grafico dovro` sapere usare Photoshop piu` altri programmi di
grafica vettoriale/3d a seconda. Dovro` sapere gestire profili di
colore, tenendo conto che un diffusissimo sistema operativo commerciale
ha ancora una gestione degli stessi che definire empirica e` fargli un
complimento (e no, non sono io a dirlo... senti qua un po' di grafici
del ng).

Se sono un amministratore di sistema dovro` sapere altro, reti,
sicurezza, packet-filtering. Conoscere anche qualche tecnica elementare
di cracking (conosci il tuo nemico), conoscere un qualche linguaggio
adatto all'automazione del sistema (che so io... bash, perl, python,
ruby se su *nix, su win non so bene se ci sia qualcosa di piu`
indicato).

Se sono un programmatore dovro` sapere altro. Un musicista se ne puo`
fottere dei profili di colore e compagnia.

Chiedere a un *utente* di computer di sapere mettere le mani in
anti-spyware, antivirus e compagnia e` follia. Significa che il sistema
ha sbagliato target.
Di sistemi che mi costringono ad avere meta-conoscenze non relative a
quello che devo fare, ma funzionali a fare funzionare il computer ne
conosco gia` uno. Ma quello non lo pago. Se pago, voglio che qualcuno
faccia il lavoro per me. E questa e` una delle tante cose che MacOS X
fa.
Post by infradito
Per tutti quelli che hanno questo timore consiglio di farsi creare da un
amico che ne capisce un po' un account da utente con tutti i limiti del caso
e non da amministratore, vedrete che d'incanto spariranno (quasi) tutti i
vostri problemi.
Quindi Windows non e` un sistema per tutti, se ha bisogno di un
amministratore esterno. Esattamente come la mia ragazza si trova
benissimo con Debian. Gliela ho messa su io e la gestisco io.
E la trova anche molto piu` logica e facile da usare di windows (che
comunque in massima parte gestivano altre persone).
Post by infradito
(*) e sulle falle - vere - di sicurezza di *nix ci sarebbe da scrivere un
libro, e non si sta parlando di installare dialer. Giusto per dirne una fai
malloc e poi leggi quello che c'e' scritto. Quasi nessun *nix cancella prima
(e manco windows, eh).
Quanti exploit *funzionanti* usano questa faccenda? Non *hanno* usato.
Che *usano*, che *funzionano* e che hanno *fottuto* qualcuno per
davvero. Io e` un po' che non passo da packetstorm...
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Rob
2005-06-13 18:28:18 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Il fatto che esso (o programma analogo) si installi automagicamnente
girando con Explorer o che se ti connetti in rete senza packet filter ti
voli dentro il mondo si. Il fatto che regolarmente nascono nuovi worm
che mettono in ginocchio vasta parte delle macchine win come lo chiami?
Io non so come lo chiamino i winfanatici, ma io la chiamo scarsa
sicurezza.
Chiedere a un *utente* di computer di sapere mettere le mani in
anti-spyware, antivirus e compagnia e` follia. Significa che il sistema
ha sbagliato target.
Di sistemi che mi costringono ad avere meta-conoscenze non relative a
quello che devo fare, ma funzionali a fare funzionare il computer ne
conosco gia` uno. Ma quello non lo pago. Se pago, voglio che qualcuno
faccia il lavoro per me. E questa e` una delle tante cose che MacOS X
fa.
esattamente quello che intendo. Io sostengo semplicemente che queste "falle"
di win xp, questi "problemi" costringono l'utente a spendere tempo e denaro
per poter utilizzare con sicurezza il S.O operativo che hanno già
profumatamente pagato. Se questa è la premessa, ritengo che l'utente
potrebbe benissimo affacciarsi al mondo del MacOS X dove questi problemi
nemmeno si pongono, e avranno un S.O funzionante senza dover spendere
ulteriore tempo e denaro.
Kill Jobs
2005-06-13 20:26:31 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Io non so come lo chiamino i winfanatici, ma io la chiamo scarsa
sicurezza.
Ai tempi dell'uscita di Win NT 4 un mio amico si gloriava di riuscire a
far girare a livello kernel qualsiasi processo, anche il giochino delle
mine.

Che bello eh.
--
Porco Jobs!
Enrico Franchi
2005-06-13 21:48:54 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Ai tempi dell'uscita di Win NT 4 un mio amico si gloriava di riuscire a
far girare a livello kernel qualsiasi processo, anche il giochino delle
mine.
I like it! Anche Blaster? :))
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
infradito
2005-06-13 20:39:50 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by infradito
Il fatto che un utonto si installi un dialer non e' una falla di sicurezza,
checche' ne ciancino i macfanatici (*).
Il fatto che esso (o programma analogo) si installi automagicamnente
girando con Explorer o che se ti connetti in rete senza packet filter ti
voli dentro il mondo si. Il fatto che regolarmente nascono nuovi worm
che mettono in ginocchio vasta parte delle macchine win come lo chiami?
Io non so come lo chiamino i winfanatici, ma io la chiamo scarsa
sicurezza.
Io li chiamo bug. E, ora ti stupirai, windows e' anche il sistema piu'
testato del mondo. Per molti versi (inorridisci) quindi anche il piu'
sicuro.
Sono anni che fanno le pulci ai buffer overflow (no, dico, ma ti rendi
conto? per andare a beccare un exploit come quello non ci devi dormire la
notte...), gli altri os hanno goduto di una pace invidiabile.
Se osx si inizia a diffondere lo coprono di virus in due settimane.
Post by Enrico Franchi
Bisogna decidere se Windows e` user-friendly o no. A me non interessa.
Mi serve circa 2 ore alla settimana se mi va di controllare se le
applicazioni che scrivo sono compatibili pure su questa piattaforma.
Pero` sono contro le contraddizioni. O windows e` facile o non lo e`. Se
e` facile, allora e` evidente che non e` sicuro. Oppure si demanda
all'utente il compito di proteggere il proprio computer, e allora non e`
facile.
Sai benissimo che la coperta e' corta.
Se permetti tutto all'utente, gli permetti anche di installare lammerda (c).
Se lo proteggi, non potra' fare niente che tu non permetti.
Qualsiasi so serio oggi, tramite la gestione dei permessi ed ammenicoli
simili, permette di gestire entrambe le cose. Fare un account iperprotetto
non e' un problema e qualsiasi computer e' - relativamente - sicuro. Una
scatoletta tipo quelle delle stazioni per leggere gli orari.

Assunto cio' occorre vedere dove si pongono osx e win.
Windows, al contrario di quanto i macfanatici asseriscono, funziona
egregiamente e non si pianta. Soffre pero' del fatto di essere il padrone
del mercato per cui e' sottoposto a una enorme pressione da parte degli
sviluppatori di (anti?)virus e quindi e' costantemente sotto attacco. E
l'utonto puo' suo malgrado trovarsi a gestire situazioni piu' grandi di lui.
Ma, attenzione: non e' un problema di progetto di windows. Un so blindato
nel senso che intendi tu (inattaccabile da tutto) e' utopistico o inutile.
Nel compromesso che si viene a creare, windows funziona, e' facile
(qualsiasi coglione puo' attaccare la fotocamera usb al computer e scaricare
le fotografie senza capire niente di quello che fa) eppero' ogni tanto lo
devi portare all'assistenza per fargli dare una pulita. E' il prezzo del
successo.

Osx d'altro canto e' un sistema piu' protetto da questo punto di vista. Non
per un suo merito (progetto) ma per un suo demerito: la scarsa diffusione.
Approfitta del fatto che, detto terra terra, non se lo caga nessuno per
permettersi il lusso di divertirsi con le features e fornire all'utente
funzionalita' particolari e rendergli facile la vita nel micromondo del mac.
Un po' come shrdlu. Era bravissimo nel suo mondo di cubetti colorati. E
basta.

Questo fatto, sbandierato come genialita' di jobs (!) dai macfanatici, e'
invece solo un indice dell'insuccesso - commercialmente parlando - del mac.

Dire che windows e' lammerda e osx e' scritto a caratteri d'oro e'
totalmente una cazzata.
Scommetterei sul fatto che windows e' PIU' sicuro di osx, a parita' di forza
degli attacchi. Se non altro perche' si deve difendere da tanto piu' tempo e
un gran numero di buchi e' gia' stato chiuso.
Quando ci sara' un os alternativo altamente diffuso si potra' verificare,
purtroppo ora e' solo teoria.
Post by Enrico Franchi
Post by infradito
(pagina di memoria richiesta da un processo bella piena di cazzi del
processo che la possedeva prima)
Quanti exploit *funzionanti* usano questa faccenda? Non *hanno* usato.
Che *usano*, che *funzionano* e che hanno *fottuto* qualcuno per
davvero. Io e` un po' che non passo da packetstorm...
Per ora. Ma questo E' un buco, e anche serio. Non il dialer.

PS: non amo windows. Anzi. Ma mi piacerebbe che venisse criticato per cose
giuste, non perche' l'utonto mette le fette di mortadella nel floppy e poi
si lamenta che non funziona.
Kill Jobs
2005-06-13 21:48:54 UTC
Permalink
Post by infradito
Se osx si inizia a diffondere lo coprono di virus in due settimane.
Virus forse ne avremo.
Schermate di inviti a party omosex nel bel mezzo di una sessione di
lavoro non credo.
--
Porco Jobs!
Enrico Franchi
2005-06-14 17:27:40 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Schermate di inviti a party omosex nel bel mezzo di una sessione di
lavoro non credo.
Ma come? Gli utenti Mac sono tutti froci :))
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Maramao
2005-06-15 11:59:05 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Virus forse ne avremo.
Schermate di inviti a party omosex nel bel mezzo di una sessione di
lavoro non credo.
ROTFL. :°D
--
)\._.,--....,'``.
Telematic Cat /, _.. \ _\ (`._ ,.
`._.-(,_..'--(,_..'`-.;.'
Kill Jobs
2005-06-13 21:51:35 UTC
Permalink
Post by infradito
Soffre pero' del fatto di essere il padrone
del mercato per cui e' sottoposto a una enorme pressione da parte degli
sviluppatori di (anti?)virus e quindi e' costantemente sotto attacco.
Soffre anche di errori strutturali di progettazione e di altri MARCHIANI
e BANALISSIMI errori di pacchettizzazione, come quella bellissima cosa
che appena installato, fresco fresco XP abbia un bel tot di porte aperte
verso l'universo mondo e neanche un firewall da impostare.

Eh si, ma questo e' colpa del fatto che e' DIFFUSO, vero?
Ma che pena.
--
Porco Jobs!
Kill Jobs
2005-06-13 21:52:51 UTC
Permalink
Post by infradito
Scommetterei sul fatto che windows e' PIU' sicuro di osx, a parita' di forza
degli attacchi. Se non altro perche' si deve difendere da tanto piu' tempo e
un gran numero di buchi e' gia' stato chiuso.
Ma manco per il cazzo: vogliamo parlare della storia delle porte aperte
contro ZERO porte aperte?
Come la mettiamo?
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 21:57:01 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Scommetterei sul fatto che windows e' PIU' sicuro di osx, a parita' di forza
degli attacchi. Se non altro perche' si deve difendere da tanto piu' tempo e
un gran numero di buchi e' gia' stato chiuso.
Ma manco per il cazzo: vogliamo parlare della storia delle porte aperte
contro ZERO porte aperte?
Come la mettiamo?
Vedo che non ti dai pace per questo, e ti do la soluzione: leva il cavo di
rete quando installi.
Poi attiva il firewall. Problema risolto.
Kill Jobs
2005-06-13 21:59:15 UTC
Permalink
Post by infradito
Vedo che non ti dai pace per questo, e ti do la soluzione: leva il cavo di
rete quando installi.
ROTFL: e da dove li scarichi secondo te i SP e le altre patch di
sistema?
Post by infradito
Poi attiva il firewall. Problema risolto.
Deng.
Sbagliato!
XP non ha il firewall se non dal SP2.
COme lo installli?
Scaricandolo.
Toh, non puoi.
Siamo andati in loop.
ROTFL.
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 22:02:10 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Vedo che non ti dai pace per questo, e ti do la soluzione: leva il cavo di
rete quando installi.
ROTFL: e da dove li scarichi secondo te i SP e le altre patch di
sistema?
Post by infradito
Poi attiva il firewall. Problema risolto.
Deng.
Sbagliato!
XP non ha il firewall se non dal SP2.
Tu vendi computer, quindi sai che da un po' di tempo il SP2 e' gia' dentro i
cd.
E sai anche che il firewall c'era da prima del SP2, solo che dovevi cliccare
da un'altra parte.
Post by Kill Jobs
ROTFL.
Eh.
Kill Jobs
2005-06-13 22:11:28 UTC
Permalink
Post by infradito
Tu vendi computer, quindi sai che da un po' di tempo il SP2 e' gia' dentro i
cd.
Sai anche che prima di allora la situazione era esattamente quella che
ho descritta, vero?
E come lo definiresti se non un errore demenziale?
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 22:18:24 UTC
Permalink
Post by infradito
Tu vendi computer, quindi sai che da un po' di tempo il SP2 e' gia' dentro i
cd.
Sai []
E che il firewall c'era gia' da prima, anche se gli utonti non lo usavano.
Kill Jobs
2005-06-13 22:22:07 UTC
Permalink
Post by infradito
E che il firewall c'era gia' da prima, anche se gli utonti non lo usavano.
Ma agli utonti, non era meglio evitare di far trovare quelle belle
porticine in attesa di connettersi a chissa' cosa?
Immagino anche quanto ne sappia di porte l'utonto medio per andarsele a
chiudere a manella.
Magari corre subito alla porta-finestra o a chiudere la persiana.

Comunque vedo che non ti smuove nulla, non accetti critiche e quelle che
accetti devono essere solo quelle che ti vanno bene...
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-13 22:32:42 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Comunque vedo che non ti smuove nulla, non accetti critiche e quelle che
accetti devono essere solo quelle che ti vanno bene...
Vedi, questa non e' una critica:

"XP non ha il firewall se non dal SP2"

ma e' una stronzata, e non mi interessa discutere di stronzate.
Kill Jobs
2005-06-13 22:54:19 UTC
Permalink
Post by infradito
"XP non ha il firewall se non dal SP2"
ma e' una stronzata, e non mi interessa discutere di stronzate.
Pura verita', lo dice Microsoft, carino.
Ora fai l'offesino, ma e' Bill che ti sbugiarda, mica io: <>

Se c'era prima era ben nascosto e difficilmente a portata di mano,
giacche' parliamo di utonti.
Solo a partire dal SP2 Microsoft ha ridisegnato il firewall di sistema,
potenziandolo e dandogli una usabilita' e una visibilita' di altro tipo.
Sopratutto attivandolo di default tappando quelle VORAGINI che a me come
a tanti altri danno tanto fastidio.

Hai altro da inventarti?
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-14 12:04:39 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
"XP non ha il firewall se non dal SP2"
ma e' una stronzata, e non mi interessa discutere di stronzate.
Pura verita', lo dice Microsoft, carino.
Nel tuo mondo, forse
Post by Kill Jobs
Se c'era prima
Si, c'era. E se tu, che vendi i pc, non lo sai forse e' meglio che ti metti
a vendere patate.
Kill Jobs
2005-06-14 12:30:56 UTC
Permalink
Post by infradito
Si, c'era. E se tu, che vendi i pc, non lo sai forse e' meglio che ti metti
a vendere patate.
Ah, vuoi dire il pressoche' inutile Internet connection firewall?
Inutile perche' totalmente disattivo?
Ah beh.
Scusa se non l'ho considerato.

Nel frattempo vedo che cominci a puntarti su questa cosa, forse per la
mancanza di argomenti che hai nel rispondere ai problemi enucleati fin
qui.
Ma skippare bellamente parti intere di post altrui non ti portera'
troppo lontano, lo sappiamo entrambi.
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-14 19:57:09 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Si, c'era. E se tu, che vendi i pc, non lo sai forse e' meglio che ti metti
a vendere patate.
Ah, vuoi dire il pressoche' inutile Internet connection firewall?
Eh si, come vedi c'era.
Ora se hai finalmente qualcosa di interessante da dire puoi farlo, non ho
molto interesse a perdere tempo spiegandoti le cose.
Kill Jobs
2005-06-14 20:07:39 UTC
Permalink
Post by infradito
Ora se hai finalmente qualcosa di interessante da dire puoi farlo, non ho
molto interesse a perdere tempo spiegandoti le cose.
Bum.
Svicolatore folle.

Ma una risposta UNA su tutte le altre obiezioni che sono state mosse a
quella perfezione di WinXP no eh?
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-14 20:17:26 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Ora se hai finalmente qualcosa di interessante da dire puoi farlo, non ho
molto interesse a perdere tempo spiegandoti le cose.
Ma una risposta UNA su tutte le altre obiezioni che sono state mosse a
quella perfezione di WinXP no eh?
Tipo la mancanza di firewall? Rotfl. Prima spari cazzate e poi ci resti male
se io non ti cago.
Pero' continua a rimbalzarmi attorno che sei divertente.
Kill Jobs
2005-06-15 07:46:49 UTC
Permalink
Post by infradito
Tipo la mancanza di firewall?
No, le altre.
Cretino.
Post by infradito
Rotfl. Prima spari cazzate e poi ci resti male se io non ti cago.
Okkey cretino, vaffanculo tu e la merda che spargi intorno, mi hai
stancato.
PLONK.
--
Porco Jobs!
infradito
2005-06-15 20:33:05 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Post by infradito
Tipo la mancanza di firewall?
Cretino.
cretino
vaffanculo
merda
PLONK.
E ora salta nel cerchio... e hop!
Enrico Franchi
2005-06-14 17:27:41 UTC
Permalink
Post by infradito
E che il firewall c'era gia' da prima, anche se gli utonti non lo usavano.
Sento scricchiolare di vetri...
(e tanti rombetti...)
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Rob
2005-06-13 22:03:26 UTC
Permalink
Post by infradito
Assunto cio' occorre vedere dove si pongono osx e win.
Windows, al contrario di quanto i macfanatici asseriscono, funziona
egregiamente e non si pianta. Soffre pero' del fatto di essere il padrone
del mercato per cui e' sottoposto a una enorme pressione da parte degli
sviluppatori di (anti?)virus e quindi e' costantemente sotto attacco. E
l'utonto puo' suo malgrado trovarsi a gestire situazioni piu' grandi di lui.
Ma, attenzione: non e' un problema di progetto di windows. Un so blindato
nel senso che intendi tu (inattaccabile da tutto) e' utopistico o inutile.
Nel compromesso che si viene a creare, windows funziona, e' facile
(qualsiasi coglione puo' attaccare la fotocamera usb al computer e scaricare
le fotografie senza capire niente di quello che fa) eppero' ogni tanto lo
devi portare all'assistenza per fargli dare una pulita. E' il prezzo del
successo.
un sistema perfetto non lo avremo mai...
Post by infradito
PS: non amo windows. Anzi. Ma mi piacerebbe che venisse criticato per cose
giuste, non perche' l'utonto mette le fette di mortadella nel floppy e poi
si lamenta che non funziona.
non è esattamente questo il punto. Ci sono effettivamente utenti
terribili....mio padre per esempio, non ha ancora capito come si chiude una
finestra, ma per questi nessun S.O è abbastanza semplice...
io mi riferivo non agli utonti, ma agli utenti medi, che un pò ci capiscono
ma vorrebbero avere una vita un pò più tranquilla...anche se comunque xp è
un gran passo in avanti rispetto a Me...ma penso ci sia ancora mooooolto da
migliorare.
Enrico Franchi
2005-06-13 22:05:25 UTC
Permalink
Post by infradito
Io li chiamo bug. E, ora ti stupirai, windows e' anche il sistema piu'
testato del mondo. Per molti versi (inorridisci) quindi anche il piu'
sicuro.
Pare proprio di no. Oppure io e te abbiamo concetti diversi di bachi.
Per me un OS non e` piu` sicuro se gli hanno corretto piu` bachi, ma se
si prende meno exploit/worm letali e automatici.

Sento i vetri scricchiolare.
Post by infradito
Sono anni che fanno le pulci ai buffer overflow (no, dico, ma ti rendi
conto? per andare a beccare un exploit come quello non ci devi dormire la
notte...), gli altri os hanno goduto di una pace invidiabile.
Peccato che gli altri OS hanno spesso i sorgenti pubblicati, risultato
per beccare i buffer overflow si fa molto ma molto prima, e la maggior
parte sono corretti prima che qualcuno pensi anche solo a sfruttarli.

Senti... adesso non partire con discorsi di security through obscurity.
Il modello di verifica open funziona, e i numeri lo dimostrano.
Post by infradito
Se osx si inizia a diffondere lo coprono di virus in due settimane.
Scientifica la tua sicurezza. Basata su?
Post by infradito
Sai benissimo che la coperta e' corta.
Se permetti tutto all'utente, gli permetti anche di installare lammerda
(c). Se lo proteggi, non potra' fare niente che tu non permetti. Qualsiasi
so serio oggi, tramite la gestione dei permessi ed ammenicoli simili,
permette di gestire entrambe le cose. Fare un account iperprotetto non e'
un problema e qualsiasi computer e' - relativamente - sicuro.
Mi spieghi perche` gli altri ci riescono allora?
Post by infradito
Una
scatoletta tipo quelle delle stazioni per leggere gli orari.
Quelle che vedo crashare in stazione?
Post by infradito
Windows, al contrario di quanto i macfanatici asseriscono, funziona
egregiamente e non si pianta.
Ribadisco, questo e` vero. Lo ha detto Bill Gates (o il suo relatore,
non ricordo se c'era lui di persona, mi pare di no) anche poco prima che
si e` dovuto fare prestare un notebook con su open office e gnu/linux
per finire la presentazione dopo il crash irrecuperabile del suo tablet.
Post by infradito
Soffre pero' del fatto di essere il padrone
del mercato per cui e' sottoposto a una enorme pressione da parte degli
sviluppatori di (anti?)virus e quindi e' costantemente sotto attacco.
Certo certo... ce l'hanno tutti con lui.
Post by infradito
Ma, attenzione: non e' un problema di progetto di windows. Un so blindato
nel senso che intendi tu (inattaccabile da tutto) e' utopistico o inutile.
Infatti! In tutti i libri di SO ti dicono? Se sei in dubbio di mettere
qualcosa in kspace o in userspace, mettilo in user-space! Creera` molti
problemi, sara` un difetto di progettazione marchiano, ma in compenso
potrai fare tanti soldi vendendo versioni successive un po' meno
buggate.

Altra cosa intelligente e` rendere tutto interdipendente... cosi` un
cazzo di baco sul browser ti fotte *tutto* il sistema.
Post by infradito
Nel compromesso che si viene a creare, windows funziona, e' facile
(qualsiasi coglione puo' attaccare la fotocamera usb al computer e
scaricare le fotografie senza capire niente di quello che fa) eppero' ogni
tanto lo devi portare all'assistenza per fargli dare una pulita. E' il
prezzo del successo.
Me cojoni... proprio un gran successo. In compenso deve stare attento a
Sasser...
Post by infradito
Osx d'altro canto e' un sistema piu' protetto da questo punto di vista.
Non per un suo merito (progetto) ma per un suo demerito: la scarsa
diffusione.
LOL :))
Post by infradito
Approfitta del fatto che, detto terra terra, non se lo caga nessuno per
permettersi il lusso di divertirsi con le features e fornire all'utente
funzionalita' particolari e rendergli facile la vita nel micromondo del mac.
Ma tu allora che cazzo ci stai a fare qui?
Non e` che forse il compito di un OS e` fare lavorare l'utente, non
farsi patchare da esso?
Post by infradito
Questo fatto, sbandierato come genialita' di jobs (!) dai macfanatici, e'
invece solo un indice dell'insuccesso - commercialmente parlando - del mac.
LOL :))
Ma una cosa e` buona solo se ha successo commerciale?
Post by infradito
Dire che windows e' lammerda e osx e' scritto a caratteri d'oro e'
totalmente una cazzata.
Vero. Windows e` La merda.
OS X non e` scritto a caratteri d'oro. Usa normalissimi bytes.
Post by infradito
Scommetterei sul fatto che windows e' PIU' sicuro di osx, a parita' di
forza degli attacchi. Se non altro perche' si deve difendere da tanto piu'
tempo e un gran numero di buchi e' gia' stato chiuso.
Non capisci che il tuo discorso e` totalmente illogico e partigiano?
Se io scrivo x righe di codice con tre errori e poi ne scrivo
altrettante con 300 errori, e non nessun errore alle prime x e ne
correggo ben 150 a quelle altre, quelle altre hanno sempre 147 errori in
piu`.

Non solo, ma ci sono errori ed errori. Ci sono errori che fanno crashare
la macchina, errori che permettono ad un attaccante remoto di prenderne
il controllo, errori che causano solo qualche disservizio.
Post by infradito
Quando ci sara' un os alternativo altamente diffuso si potra' verificare,
purtroppo ora e' solo teoria.
Per ora. Ma questo E' un buco, e anche serio. Non il dialer.
Dipende dalla politica di allocazione ai nuovi processi.
Post by infradito
PS: non amo windows. Anzi. Ma mi piacerebbe che venisse criticato per cose
giuste, non perche' l'utonto mette le fette di mortadella nel floppy e poi
si lamenta che non funziona.
Tipo quali cose?
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
infradito
2005-06-13 22:30:31 UTC
Permalink
Non rispondo alle cose che ritengo banali o inutilmente provocatorie, per
Post by Enrico Franchi
Peccato che gli altri OS hanno spesso i sorgenti pubblicati, risultato
per beccare i buffer overflow si fa molto ma molto prima, e la maggior
parte sono corretti prima che qualcuno pensi anche solo a sfruttarli.
Questo discorso non vale per osx, di cui non vedo sorgenti in giro.
Post by Enrico Franchi
Post by infradito
Sai benissimo che la coperta e' corta.
Se permetti tutto all'utente, gli permetti anche di installare lammerda
(c). Se lo proteggi, non potra' fare niente che tu non permetti. Qualsiasi
so serio oggi, tramite la gestione dei permessi ed ammenicoli simili,
permette di gestire entrambe le cose. Fare un account iperprotetto non e'
un problema e qualsiasi computer e' - relativamente - sicuro.
Mi spieghi perche` gli altri ci riescono allora?
A fare cosa? Non c'e' un oggetto nella frase.
Post by Enrico Franchi
Post by infradito
Dire che windows e' lammerda e osx e' scritto a caratteri d'oro e'
totalmente una cazzata.
Vero. Windows e` La merda.
E questo chiude il discorso.
Kill Jobs
2005-06-13 22:43:39 UTC
Permalink
Post by infradito
Questo discorso non vale per osx, di cui non vedo sorgenti in giro.
Vedi, questa non e' una critica:

"Questo discorso non vale per osx, di cui non vedo sorgenti in giro"

ma e' una stronzata, e non mi interessa discutere di stronzate.

Si da' il caso che Darwin la base e il fondamento del sistema operativo
e' open source e liberamente scaricabile, perfino su X86, da sempre.
Parlavamo di disinformazione e toh, ecco chi spunta fuori.
--
Porco Jobs!
Enrico Franchi
2005-06-14 17:27:41 UTC
Permalink
Post by Kill Jobs
Si da' il caso che Darwin la base e il fondamento del sistema operativo
e' open source e liberamente scaricabile, perfino su X86, da sempre.
Parlavamo di disinformazione e toh, ecco chi spunta fuori.
Glielo hai detto tu, quindi posso evitare di scaricare quel post per
rispondergli, vero?
Qualche altra perla di disinformazione c'era o era tutto li?
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Jack Bauer
2005-06-13 20:47:20 UTC
Permalink
tipo il pessimo PHP
see, vabbe'... non ti sembra di esagerare un pochetto?
Enrico Franchi
2005-06-13 21:48:54 UTC
Permalink
Post by Jack Bauer
see, vabbe'... non ti sembra di esagerare un pochetto?
Affatto. PHP e` semplicemente pessimo, sotto svariati punti di vista.
L'unico vantaggio che ha e` la sua diffusione. Ma questo e` anche un
vantaggio di win, per dire :)
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Jack Bauer
2005-06-14 06:27:29 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by Jack Bauer
see, vabbe'... non ti sembra di esagerare un pochetto?
Affatto. PHP e` semplicemente pessimo, sotto svariati punti di vista.
beh, questa argomentazione e' un po' scarna. ma andremmo OT.
Enrico Franchi
2005-06-14 17:27:42 UTC
Permalink
Post by Jack Bauer
beh, questa argomentazione e' un po' scarna. ma andremmo OT.
Quella non era un'argomentazione. Ho semplicemente ribadito il concetto,
ovvero che non era una cosa che avevo scritto per caso, ma risponde alla
mia precisa opinione (e motivata, se hai tempo e voglia).
Se no fai prima a leggere un po' di threads su it.comp.lang.python dove
capita di parlare di PHP. Grosso modo tutti i difetti che ha (sia
concettuali sia di incoraggiare cattive pratiche) sono belli pronti da
leggere, ribattuti e controribattuti. :)
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Jack Bauer
2005-06-15 06:43:54 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
ma risponde alla
mia precisa opinione (e motivata, se hai tempo e voglia).
ho entrambe, ma non credo che questo sia il NG adatto. vedi tu...
Post by Enrico Franchi
Se no fai prima a leggere un po' di threads su it.comp.lang.python
subscribed. andro' a vedere in che modo offendete il mio povero PHP :)
Enrico Franchi
2005-06-15 18:12:21 UTC
Permalink
Post by Jack Bauer
ho entrambe, ma non credo che questo sia il NG adatto. vedi tu...
Credo che con tutta l'invasione di Mac Intel non rompa le balle a
nessuno.

Allora... ho appena cercato e ho visto che non riesco ad indicarti
nessun thread specifico in cui si parla dell'argomento.

Alcune brevi note. Python e` un linguaggio general purpose. E` stato
usato (con successo) un po' per tutto. Calcolo scientifico, applicazioni
di rete, applicazioni web, applicazioni distribuite, calcolo parallelo,
xml processing, text processing, algoritmi di ricerca (Google),
elaborazione di immagini (Nasa), come linguaggio di scripting interno
per altre cose, grafica 3d, giochi (in parte python e in parte C++).

Fra le varie cose puoi usarlo anche per siti web. Impari a padroneggiare
un unico strumento con cui fai *tutto*.

Le librerie per lavorare con XML sono fra le meglio fatte (come
interfaccia) che ho visto. Ci sono poi cose tipo stan di Nevow che fanno
cose "mai viste".

C'e` Twisted. Un bellissimo framework asincrono con cui puoi fare di
tutto, applicazioni web, siti web (vabbe` quelli con Nevow). Gestisce
sistemi di autenticazione complessi a piacere e si puo` distribuire su
quante macchine vuoi (su una il DB, su una l'autenticazione e una terza
di frontend, per dire).

Tornando a Python... hai una sintassi estremamente leggibile. Librerie
ben fatte che offrono tutto, ma non troppo. Ottima documentazione.

Puoi scegliere vari sistemi per fare siti web, a seconda di quello che
ti serve. Puoi anche scegliere di usare la perversione tipica di PHP di
buttare in un unico calderone codice di logica e visualizzazione (cosa
notoriamente sbagliata, orripilante e contro ogni principio di buona
programmazione).

Inoltre e` un linguaggio ad oggetti per davvero. No. PHP per quanto ne
dicano non e` un linguaggio ad oggetti. Ci sono degli oggetti che sono
li appiccicati in qualche modo.

In Python gli array sono array e i dizionari sono dizionari. Ergo in
Python gli array hanno prestazioni da array, non da dizionari.

Si puo` andare avanti...
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
MandarX
2005-06-15 17:21:56 UTC
Permalink
Post by Rob
Ti faccio un breve esempio.
Su win ho il dialer.sfonditalia più volgarmente chiamato
winmovieplugin...mentre navigo mi dirotta verso siti porno e poi modifica le
preferenze di explorer e infine mi chiude tutte le finestre.
Ho NAV 2005 aggiornato, lo riconosce, e l'ha rimosso...ho anche eliminato il
processo padre..quindi sarebbe out, ma ritorna in continuazione.
usa firefox
Post by Rob
Se voglio navigare in pace, devo far partire linux e tutti questi problemi
non ci sono. Anche chi usa il mac non li ha. qualcuno del forum mi corregga
se sbaglio.
Ergo con un mac potrei naviagare senza preoccuparmi di dialer, spyware ecc..
giustissimo
Post by Rob
outlook si prende 30 mega di ram (sto semplicemente rispondendo al
newsgroup)
usa thunderbird
Post by Rob
scrivere un email + chat = 300MEGA di ram richiesta...
non ti dico poi quando lavoro con office.....
LOL
Marco
2005-06-12 13:11:28 UTC
Permalink
Post by Rob
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp
Forse nelle tue idee.
lo ritieni un successo?
ha sicuramente fruttato molto a bill, ma gli utenti non lo sopportano più
Personalmente si, nulla a che vedere con OSX (in senso negativo), ma
nulla a che vedere con 98/ME (in senso molto positivo)

Marco C.
macperna
2005-06-13 15:39:58 UTC
Permalink
Post by Rob
1)l'insuccesso di windows xp, si prevedeva che sarebbe stato stabile,
potente, flessibile, adatto alle esigenze di tutti, invece fin dalla sua
uscita ha avuto moltissimi, troppi problemi, che è inutile stare ad
elencare, li sanno tutti.
3)il mac; da sempre la spina nel fianco di windows, lo ammetto 3-4 anni fa
io pure ero convinto della superiorità del mio PIII 600 rispetto al G3 350
mhz di un mio amico, perchè mi basavo, a torto, sui mhz, poi l'ho visto dal
vivo, e ne sono rimasto affascinato, semplicità d'uso, interfaccia
gradevolissima, velocità, cose cui non ero abituato.
Ora se non sbaglio sono arrivati al G5, ma personalmente non credo che il
passaggio a Intel sarà così catastrofico per la apple, credo invece che
riusciranno a creare davvero una macchina quasi perfetta, avendo già il
sistema operativo più avanzato e al tempo stesso più semplice.
Bè dalla mia esperienza posso dire che usando win xp su un portatile PIV
2 e passa Ghz ho notato rispetto al mio mac più che altro la scarsa
facilità d'uso e una maggiore lentezza... cosa quest'ultima che IMHO non
me la sarei mai aspettata da un computer moderno...
--
Stefano
Continua a leggere su narkive:
Loading...