Discussione:
[OT] Il computer che non e` piu` Mio
(troppo vecchio per rispondere)
Masque
2005-06-02 16:25:58 UTC
Permalink
http://www.macitynet.it/macity/aA21589/index.shtml

non e` che invece il My scompare perche` fra DRM, attivazioni,
Palladium, Pentium che premettono misteriose gestioni da remoto
indipendentemente dal S.O. che ci gira, questo bel computer comincia ad
essere sempre meno mio e sempre piu` di Micros~1, Universal, Virgin,
RIAA e MPAA? >:-]

vabbeh, tanto a me, almeno per ora, queste cose toccano relativamente...

oops... in effetti questo post stava meglio su AFF... corretto ora con
followup :-/
--
@}-,---',-'----,-'-,-'--,-',---,'--'-,-',- Masque
`, NP: David Sylvian - The ink in the well
Claudio Procida
2005-06-02 16:37:15 UTC
Permalink
Post by Masque
http://www.macitynet.it/macity/aA21589/index.shtml
non e` che invece il My scompare perche` fra DRM, attivazioni,
Palladium, Pentium che premettono misteriose gestioni da remoto
indipendentemente dal S.O. che ci gira, questo bel computer comincia ad
essere sempre meno mio e sempre piu` di Micros~1, Universal, Virgin,
RIAA e MPAA? >:-]
Infatti piu' che "My" doveva essere "Your".
--
Quando uscivo con te mi facevi girare la testa...
In seguito scoprii che era colpa della birra.
marco
2005-06-02 17:09:40 UTC
Permalink
Post by Masque
non e` che invece il My scompare perche` fra DRM, attivazioni,
Palladium, Pentium che premettono misteriose gestioni da remoto
indipendentemente dal S.O. che ci gira, questo bel computer comincia ad
essere sempre meno mio e sempre piu` di Micros~1, Universal, Virgin,
RIAA e MPAA? >:-]
vabbeh, tanto a me, almeno per ora, queste cose toccano relativamente...
oops... in effetti questo post stava meglio su AFF... corretto ora con
followup :-/
be a me sembra che apple sia da parecchio in questa direzione, vedasi i file
audio scaricati via itunes.
addirittura mi pare che ora con tiger toast non possa più masterizzare i
file
audio scaricati dallo store ma si possa fare _solo_ via itunes.
per quanto mi riguarda le cose possono solo peggiorare, soprattutto
considerando che os x può essere considerato più chiuso rispetto a windows
ed ancora di più rispetto a linux.
o no?
Claudio Procida
2005-06-02 17:16:12 UTC
Permalink
Post by marco
soprattutto
considerando che os x può essere considerato più chiuso rispetto a windows
ed ancora di più rispetto a linux.
o no?
in effetti MS ha la politica dello shared source... segreto ma
condiviso, apple invece?
--
Che mi importa delle tasse? Il 30% di zero sempre zero e'.
Enrico Franchi
2005-06-02 19:02:20 UTC
Permalink
Post by Claudio Procida
in effetti MS ha la politica dello shared source... segreto ma
condiviso, apple invece?
Open tout court.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
gomi no sensei
2005-06-02 19:39:52 UTC
Permalink
Post by Claudio Procida
apple invece?
<http://developer.apple.com/darwin/>
--
sul bloc-notes di un cameriere la realta' e l'irrealta' si scontrano su
un piano talmente fondamentale, che ciascuna diventa l'altra e tutto
risulta possibile, entro certi parametri
Enrico Franchi
2005-06-02 19:00:08 UTC
Permalink
marco <***@xxx.xx> wrote:


Cross posto solo perche` credo che marco sia finito dentro il follow-up
senza saperlo.
Post by marco
be a me sembra che apple sia da parecchio in questa direzione, vedasi i
file audio scaricati via itunes.
Quali? Quelli che puoi liberamente masterizzare? Quelli che puoi avere
su 3 (o forse era 5 ) computer in contemporanea mentre i CD normali puoi
al limite fare solo una copia di backup, e anche li esclusivamente se
per farlo non devi andare contro nessuna protezione, altrimenti ci sono
due leggi contrastanti?
Post by marco
addirittura mi pare che ora con tiger toast non possa più masterizzare i
file audio scaricati dallo store ma si possa fare _solo_ via itunes.
No. Con l'aggiornamento di Toast non lo puoi fare. Scelta di Roxio da
quanto ho capito.
Post by marco
per quanto mi riguarda le cose possono solo peggiorare, soprattutto
considerando che os x può essere considerato più chiuso rispetto a
windows ed ancora di più rispetto a linux.
Piu` chiuso rispetto a windows? Peccato che ho i sorgenti del kernel, di
buona parte dei driver e anche di molta parte delle librerie su cui
programmo. Peccato che il sistema di sviluppo sia basato su gcc, la
stampa su gimp-print e anche i server vari sono praticamente tutti open
source...
Io di chiuso ci vedo poco. E anche se fosse, mi sbatto fragorosamente
una palla contro l'altra. Ho fatto fin troppo a lungo il paladino
dell'open source. Cosa mi e` venuto in tasca? Niente.
Open Source e` bene, certo. Ma non e` una panacea.

Ragion per cui posso avere un sistema aperto a piacere, ma se devo
perdere denaro (tempo) per starmene li... no grazie. Per *nix
continuero` a sviluppare. Ma come macchina di lavoro preferisco un Mac.
Per lo meno non mi devo trastullare con quelle schifezze degli x86.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Offme
2005-06-02 19:20:03 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Io di chiuso ci vedo poco. E anche se fosse, mi sbatto fragorosamente
una palla contro l'altra. Ho fatto fin troppo a lungo il paladino
dell'open source. Cosa mi e` venuto in tasca? Niente.
Open Source e` bene, certo. Ma non e` una panacea.
minchia! cambiato di molto il punto di vista rispetto all'anno scorso
eh? :-)
--
forse un tempo poteva commuoverti
ma ora è inutile credo perché
ogni volta che piangi o che ridi
non piangi e non ridi con me
Enrico Franchi
2005-06-02 21:49:01 UTC
Permalink
Post by Offme
minchia! cambiato di molto il punto di vista rispetto all'anno scorso
eh? :-)
Diventa necessario quando ci si rende conto di avere speso in software
piu` di quanto si e` guadagnato. :))
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Offme
2005-06-02 21:49:52 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Diventa necessario quando ci si rende conto di avere speso in software
piu` di quanto si e` guadagnato. :))
ahah, vero, verissimo! :-)
--
forse un tempo poteva commuoverti
ma ora è inutile credo perché
ogni volta che piangi o che ridi
non piangi e non ridi con me
marco
2005-06-02 19:21:56 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Cross posto solo perche` credo che marco sia finito dentro il follow-up
senza saperlo.
in effetti.. ora continuo senza follow-up.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
be a me sembra che apple sia da parecchio in questa direzione, vedasi i
file audio scaricati via itunes.
Quali? Quelli che puoi liberamente masterizzare? Quelli che puoi avere
su 3 (o forse era 5 ) computer in contemporanea
mi pare ci sia anche il limite di masterizzare al massimo 10 volte i file.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
addirittura mi pare che ora con tiger toast non possa più masterizzare i
file audio scaricati dallo store ma si possa fare _solo_ via itunes.
No. Con l'aggiornamento di Toast non lo puoi fare. Scelta di Roxio da
quanto ho capito.
ok. ma siamo sicuri che non sia stata apple a fare pressione alla roxio
per avere questo risultato? per quanto mi riguarda è così e anche
se esistesse qualcosa di ufficiale che mi smentisce, non gli crederei
comunque.
alla fine un programma di masterizzazione deve essere completo, e non
è certo nella norma nè logico che una feature per la quale si è pagato e
che tutto sommato è utile venga rimossa.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
per quanto mi riguarda le cose possono solo peggiorare, soprattutto
considerando che os x può essere considerato più chiuso rispetto a
windows ed ancora di più rispetto a linux.
Piu` chiuso rispetto a windows? Peccato che ho i sorgenti del kernel, di
buona parte dei driver e anche di molta parte delle librerie su cui
programmo. Peccato che il sistema di sviluppo sia basato su gcc, la
stampa su gimp-print e anche i server vari sono praticamente tutti open
source...
Io di chiuso ci vedo poco.
non intendevo in quel senso. mi riferivo al ragionamento di sopra.
Post by Enrico Franchi
E anche se fosse, mi sbatto fragorosamente
una palla contro l'altra.
attento a non farti male, però.. ;)
Post by Enrico Franchi
Ho fatto fin troppo a lungo il paladino
dell'open source. Cosa mi e` venuto in tasca? Niente.
Open Source e` bene, certo. Ma non e` una panacea.
tu sei un programmatore, giusto? al di là dei motivi che ti hanno spinto
a questa conclusione, sicuramente i programmatori professionisti non
hanno come loro ideale il software gratuito, almeno non nella norma.
ed in generale open source è gratuito.
Post by Enrico Franchi
Per lo meno non mi devo trastullare con quelle schifezze degli x86.
non penso che convenga inoltrarci troppo nella discussione, ma limitarsi
così mi sembra piuttosto.. superficiale.


purtroppo discussioni del genere hanno argomenti talmente vasti e
concatenati da essere complicate da portare avanti su tutti i fronti.
..però questo è anche bello..
Enrico Franchi
2005-06-02 21:49:02 UTC
Permalink
Post by marco
mi pare ci sia anche il limite di masterizzare al massimo 10 volte i file.
No. La stessa playlist. Cancelli playlist e la rifai uguale e non fa
problemi. A meno che non abbiano cambiato di recente questa confizione
(e secondo me e` stata abbassata a 7).

Poi parliamoci chiaro... secondo te uno che si masterizza 10 volte un
disco cosa ci vuole fare?

Una copia per il salotto.
Una per lo studio.
Una per la macchina.
Una per la macchina della morosa.
Una per la casa della morosa.
Una per l'ufficio...

e poi?

Non e` che sta distribuendo il CD a cani e porci?
Post by marco
ok. ma siamo sicuri che non sia stata apple a fare pressione alla roxio
per avere questo risultato? per quanto mi riguarda è così e anche
se esistesse qualcosa di ufficiale che mi smentisce, non gli crederei
comunque.
E allora non gli credere.
Post by marco
alla fine un programma di masterizzazione deve essere completo, e non
è certo nella norma nè logico che una feature per la quale si è pagato e
che tutto sommato è utile venga rimossa.
Una caratteristica che permette di violare gli accordi di licenza?
Poi bisogna vedere che libreria usano per decodificare mp4...
Post by marco
non intendevo in quel senso. mi riferivo al ragionamento di sopra.
Cioe`... stai dicendo che il servizio di vendita online piu` libero dopo
aMule (ma quello non e` che sia tanto legale, veh... e non e` nemmeno
tanto "vendita") e` chiuso?
Ma hai letto le condizioni di altri venditori? No per sapere...
Post by marco
tu sei un programmatore, giusto? al di là dei motivi che ti hanno spinto
a questa conclusione, sicuramente i programmatori professionisti non
hanno come loro ideale il software gratuito, almeno non nella norma.
ed in generale open source è gratuito.
No no... io continuo a sviluppare Open Source. Il punto e` che per un
sacco di cose (mi sono reso conto la maggior parte) uso software
proprietario (regolarmente pagato).
E ho pagato anche software libero, specie quando mi piaceva molto.
Il fatto e` che il software buono e` buono. E se mi serve lo uso. Se
devo pagarlo, lo pago.
Io preferisco usare licenze libere, per quanto mi riguarda. La comunita`
open mi ha comunque dato molto.
Post by marco
non penso che convenga inoltrarci troppo nella discussione, ma limitarsi
così mi sembra piuttosto.. superficiale.
No no.. motivato. Semplicemente le motivazioni sarebbero parecchio
lunghe e trasversali.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
marco
2005-06-02 22:28:25 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by marco
mi pare ci sia anche il limite di masterizzare al massimo 10 volte i file.
No. La stessa playlist. Cancelli playlist e la rifai uguale e non fa
problemi. A meno che non abbiano cambiato di recente questa confizione
(e secondo me e` stata abbassata a 7).
ok. non sapevo si trattasse di playlist.
Post by Enrico Franchi
Poi parliamoci chiaro... secondo te uno che si masterizza 10 volte un
disco cosa ci vuole fare?
Una copia per il salotto.
Una per lo studio.
Una per la macchina.
Una per la macchina della morosa.
Una per la casa della morosa.
Una per l'ufficio...
e poi?
prima mi ero dimenticato di aggiungere un concetto al mio post,
prevedendo che si arrivasse ad un ragionamento simile, e cioè non
è tanto il limite attuale quello che mi fà pensare, quanto piuttosto
il concetto, che porrebbe le basi per restrizioni ulteriori future.
cmq, evidentemente non sapevo che il limite fosse della mera playlist
e non legato ai file.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
alla fine un programma di masterizzazione deve essere completo, e non
è certo nella norma nè logico che una feature per la quale si è pagato e
che tutto sommato è utile venga rimossa.
Una caratteristica che permette di violare gli accordi di licenza?
e hanno proceduto così fino all'update attuale? mmmh...
tu davvero pensi che il mio ragionamento sia sbagliato?
Post by Enrico Franchi
Ma hai letto le condizioni di altri venditori? No per sapere...
sinceramente? no.
le considerazioni fatte su itunes le ho fatte in qualità di possibile
cliente
ed in quanto ruota attorno al mondo apple (che poi è apple), non per
altri motivi come spalare merda, dire che il P2P è gratuito, o simili.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
tu sei un programmatore, giusto? al di là dei motivi che ti hanno spinto
a questa conclusione, sicuramente i programmatori professionisti non
hanno come loro ideale il software gratuito, almeno non nella norma.
ed in generale open source è gratuito.
No no... io continuo a sviluppare Open Source. Il punto e` che per un
sacco di cose (mi sono reso conto la maggior parte) uso software
proprietario (regolarmente pagato).
E ho pagato anche software libero, specie quando mi piaceva molto.
Il fatto e` che il software buono e` buono. E se mi serve lo uso. Se
devo pagarlo, lo pago.
Io preferisco usare licenze libere, per quanto mi riguarda. La comunita`
open mi ha comunque dato molto.
non ho capito il senso del discorso.
tu rispondendo al mio "os x è più chiuso di windows e di linux" [che poi
non mi riferivo all'open source, o almeno non direttamente] hai detto
di esserti rotto di fare il paladino dell' open source. fino qui ci siamo.
poi nel quote sopra scrivi di utilizzare sia open sia proprietario a seconda
della disponibilità, necessità, qualità del sw stesso, o che altro.
non ho capito dove stiamo girando.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
non penso che convenga inoltrarci troppo nella discussione, ma limitarsi
così mi sembra piuttosto.. superficiale.
No no.. motivato. Semplicemente le motivazioni sarebbero parecchio
lunghe e trasversali.
mah. boh. non capisco a cosa tu ti possa riferire con quella frase sul mondo
X86.
a livello di tecnologia hardware? stategie marketing sull'hw? software che
giano per gli X86? boh..
Enrico Franchi
2005-06-03 06:04:51 UTC
Permalink
Post by marco
prima mi ero dimenticato di aggiungere un concetto al mio post,
prevedendo che si arrivasse ad un ragionamento simile, e cioè non
è tanto il limite attuale quello che mi fà pensare, quanto piuttosto
il concetto, che porrebbe le basi per restrizioni ulteriori future.
cmq, evidentemente non sapevo che il limite fosse della mera playlist
e non legato ai file.
Capisci che se un vendor *non* pone limitazioni, le major *non* gli
danno la licenza e il vendor *non* puo` vendere canzoni?
Post by marco
e hanno proceduto così fino all'update attuale? mmmh...
tu davvero pensi che il mio ragionamento sia sbagliato?
Io penso quello che scrivo.
Post by marco
sinceramente? no.
E allora perche` dici che sono restrittive? Al monento sono quelle che
lasciano al cliente piu` spazio di manovra. Ed e` una delle ragioni per
cui iTunes Music Store si e` imposto e altri servizi analoghi sono
franate.
Post by marco
non ho capito il senso del discorso. tu rispondendo al mio "os x è più
chiuso di windows e di linux" [che poi non mi riferivo all'open source, o
almeno non direttamente] hai detto di esserti rotto di fare il paladino
dell' open source. fino qui ci siamo. poi nel quote sopra scrivi di
utilizzare sia open sia proprietario a seconda della disponibilità,
necessità, qualità del sw stesso, o che altro. non ho capito dove stiamo
girando.
Sul fatto che:
1) non hai ancora spiegato cosa intendi per chiuso
2) con un ottimo grado di approssimazione, qualunque cosa intendi, non
la vedo come cruciale o pericolosa.
Post by marco
mah. boh. non capisco a cosa tu ti possa riferire con quella frase sul
mondo X86. a livello di tecnologia hardware? stategie marketing sull'hw?
software che giano per gli X86? boh..
1. mancanza di sw a me utile al di fuori del mondo *
nix (ed esclusi port). In ogni caso mancanza di certi
sw per me importantissimi.
2. scarsa qualita` costruttiva nei segmenti bassi
del mercato (e se devo spendere allora perche`
prendere un x86)
3. architettura raffazzonata
4. elevatissima obsolescenza
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Di passaggio a nord ovest
2005-06-03 07:03:50 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by marco
mah. boh. non capisco a cosa tu ti possa riferire con quella frase sul
mondo X86. a livello di tecnologia hardware? stategie marketing sull'hw?
software che giano per gli X86? boh..
1. mancanza di sw a me utile al di fuori del mondo *
nix (ed esclusi port). In ogni caso mancanza di certi
sw per me importantissimi.
2. scarsa qualita` costruttiva nei segmenti bassi
del mercato (e se devo spendere allora perche`
prendere un x86)
3. architettura raffazzonata
4. elevatissima obsolescenza
^^^^^^^^^^^
Sinceramente di tutti i punti che hai citato (imho discutibili ma che posso
lasciarTI ;) )
quest' ultimo é quello che mi trova più in disaccordo.
L' obsolesdcenza la si ha per giochi, relative schede grafiche richieste
ecc.

Professionisti possono lavorare tranquillamente con macchine di qualche
anno.
Se poi si rincorre all' ultimo chip, spesso é affare/scelta dell' utente,
raramente
dell' applicativo (scientifico o meno).

Tu stesso hai un PC con qualche anno sulle spalle,
e nonostante tutto fa il lavoro che ti aspetti da lui...

Un P133 o giù di lì con Win 98 (ma meglio NT4) gode ancora di una certa
compatibilità sul Web:
uno dei "guru" (..btw quello che è andato a lavorare presso Google ;) ),
che a volte ti piace citare, in passato (2004) si é trovato proprio q'ui a
difenderne
le possibilità applicative odierne di chi si trova in casa una simile
piattaforma .

Spesso si difendono a spada tratta vecchi Mac (8500 per montaggi video ecc):
ma se ti fai un giro anche solo su it.comp.grafica vedrai professionisti che
usano pc
con qualche anno di attività (...é solo un esempio..!).

La mia banca non cambia pc ogni anno, nemmeno le scuole/università che ho
modo di vedere,
figuriamoci gli enti di ricerca con pochi fondi!

Vedo invece spesso aggiornare PC da parte di smanettoni, di entusiasati
della tecnologia,
di necessità di giocare all' ultimo gioco e di major dell' entertainement
che necessitano tempi ridotti
per uscire sul mercato ( se mi serve potenza di calcolo immediata posso
anche affittare o rivendere
delle macchine all' ultimo grido per cluster che tanto, Mac o non Mac ,
saranno saranno superati come Flops in relativo poco tempo).

Saluti.
Enrico Franchi
2005-06-03 08:38:32 UTC
Permalink
Post by Di passaggio a nord ovest
L' obsolesdcenza la si ha per giochi, relative schede grafiche richieste
ecc.
Prova a vendere un PC di 2 anni, e vedi quanto ci fai su.
Post by Di passaggio a nord ovest
Tu stesso hai un PC con qualche anno sulle spalle,
e nonostante tutto fa il lavoro che ti aspetti da lui...
Si... ma se volessi venderlo? Questo e` il discorso. Invece un Mac di
qualche anno riesco comunque a piazzarlo a buone cifre, dovessi
venderlo.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Di passaggio a nord ovest
2005-06-03 10:30:01 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by Di passaggio a nord ovest
L' obsolesdcenza la si ha per giochi, relative schede grafiche richieste
ecc.
In realtà pensavo computazionalmente parlando: Mac e PC sono scatole.
Il PC finora ha posto abbastanza attenzione sulla backward compatibilità
(basti pensare ad alcune distro Linux addirittura i386!!)
mentre il Mac ha subito più discontinuità particolari
(68k->PPC, oldworld, newworld, OS9 enabled or not, ...)

(btw, mi sto leggendo un libro del 94 sul digital image
processing -principles-,
con allegato un soft...e su Win Xp gira senza problemi =:)).
Post by Enrico Franchi
Prova a vendere un PC di 2 anni, e vedi quanto ci fai su.
Post by Di passaggio a nord ovest
Tu stesso hai un PC con qualche anno sulle spalle,
e nonostante tutto fa il lavoro che ti aspetti da lui...
Si... ma se volessi venderlo? Questo e` il discorso. Invece un Mac di
qualche anno riesco comunque a piazzarlo a buone cifre, dovessi
venderlo.
Ok, allora sotto questo aspetto di dò ragione! :))
Il valore commerciale di un Mac usato si mantiene parecchio di *più* nel
tempo,
alle volte troppo! ...=:-o Quasi fossero oggetti di cult ¬_¬" (e non mi
riferisco a Special Edition ecc.)
Enrico Franchi
2005-06-03 11:09:52 UTC
Permalink
Post by Di passaggio a nord ovest
In realtà pensavo computazionalmente parlando: Mac e PC sono scatole.
Il PC finora ha posto abbastanza attenzione sulla backward compatibilità
(basti pensare ad alcune distro Linux addirittura i386!!)
mentre il Mac ha subito più discontinuità particolari
(68k->PPC, oldworld, newworld, OS9 enabled or not, ...)
Ecco. E per me questo e` bene. Se vai a vedere certe API di windows, per
retrocompatibilita` ti trovi con 6 versioni della stessa funzione, per
capirci. E cosi` via.
Esattamenet come uno dei piu` grossi difetti di x86 sia proprio la
retrocompatibilita` (inevitabile, l'architettura e` talmente aperta che
fare transizioni pseudouniformi sarebbe impossibile).
Tant'e` vero che gli AMD internamente funzionano come vogliono (e questo
consente molta piu` potenza). Non oso immaginare cosa potrebbero fare se
si potessero anche scrivere un set di istruzioni pensato bene invece che
un acrocchio accumulato un pezzo alla volta, esteso a ogni generazione
di bittaggio.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
Di passaggio a nord ovest
2005-06-03 22:52:38 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Esattamenet come uno dei piu` grossi difetti di x86 sia proprio la
retrocompatibilita`
Sta di fatto che..funzionano anche così come sono (sebbene appesantiti,
carrozzati
del peso che si sobbarcano) e fanno il loro dovere pure con discrete
performance!
Post by Enrico Franchi
Post by Di passaggio a nord ovest
mentre il Mac ha subito più discontinuità particolari
(68k->PPC, oldworld, newworld, OS9 enabled or not, ...)
Ecco. E per me questo e` bene. Se vai a vedere certe API di windows, per
retrocompatibilita` ti trovi con 6 versioni della stessa funzione, per
capirci. E cosi` via.
E allora si usino le API quella che servono al particolare progetto ;)
Ok spostando il discorso dalla cpu al software,
per me la retrocopatibilità é un buon valore aggiunto quando funzona a
dovere,
altrimenti perché i vendor si sarebbero dati tanto da fare per cercare di
ottenerla? :)

Cioé mi riferisco ad es. ai casi in cui si trova software che gira
(certificato) senza modifiche
[*] su Win98, NT4, 2000 e xp (o addirittura Win95 alla faccia della
longevità!).

Imho, un design pulito dato dall' assenza di quel fardello che é la
retrocompatibilità
é una cosa molto bella e vantaggiosa sulla carta e in casi particolari ,
meno in altre situazioni di tutti i giorni (i.e. ad esempio un utente
*costretto* ad aggiornare).

Dopotutto non penso che 10.2 -10.4 siano molto incompatibili, quindi non
siamo
nel campo binario: zero retrocompatibilità, totale-full retrocompatibilità
La realtà imho è che ottenerla facendo giocoforza entrare nel discorso pure
le nuove tecnologie
richiede sforzi e investimenti
(nel caso specifico, investimenti in studi di settore da parte di M$,
Intel e AMD, ecc.).

Saluti.
--
Se ipoteticamente ad ogni "due per tre", release dell' OS, Apple cambiasse
le carte in tavole
per quanto concerne l' accesso a basso livello (fornendo comunque le
specifiche),
non credo che i produttori di drivers per Mac OS ne sarebbero contenti.
marco
2005-06-04 09:03:59 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
Post by marco
prima mi ero dimenticato di aggiungere un concetto al mio post,
prevedendo che si arrivasse ad un ragionamento simile, e cioè non
è tanto il limite attuale quello che mi fà pensare, quanto piuttosto
il concetto, che porrebbe le basi per restrizioni ulteriori future.
cmq, evidentemente non sapevo che il limite fosse della mera playlist
e non legato ai file.
Capisci che se un vendor *non* pone limitazioni, le major *non* gli
danno la licenza e il vendor *non* puo` vendere canzoni?
non si potrebbe dire la stessa cosa dei supporti audio? non tutti sono
protetti.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
sinceramente? no.
E allora perche` dici che sono restrittive?
[premessa: ho scritto perchè parlavo di apple. e cmq, sinceramente
guardare al peggio quando si parla di qualcosa non mi sembra molto buono].
per il semplice fatto che porre limiti come questi non mi piace, come
non mi piace la pugnetta che fanno per i supporti dotati di protezioni
e che non possono essere copiati come back-up personale se si
vuole stare nella legge. e questo non mi piace soprattutto in una ottica
futura, non tanto per la situazione attuale. non mi interessa certo
distribuire
ciò che ho regolarmente pagato a gente che non lo ha fatto, siano essi
amici,
parenti, o quant'altro.
pensi che ci metterà molto apple [o meglio ibm o chi per loro] ad
implementare
una tecnoclogia hw a questi scopi se le soluzioni intel & co avessero
risvolti positivi?
frega una sega se posso masterizzare la playlist 10 volte, poi la cancello e
poi
posso rifarla. ora è così e può andare bene. tra qualche anno? le cose posso
sempre e solo peggiorare.
Post by Enrico Franchi
Post by marco
non ho capito il senso del discorso. tu rispondendo al mio "os x è più
chiuso di windows e di linux" [che poi non mi riferivo all'open source, o
almeno non direttamente] hai detto di esserti rotto di fare il paladino
dell' open source. fino qui ci siamo. poi nel quote sopra scrivi di
utilizzare sia open sia proprietario a seconda della disponibilità,
necessità, qualità del sw stesso, o che altro. non ho capito dove stiamo
girando.
1) non hai ancora spiegato cosa intendi per chiuso
è una specie di sensazione.
- mi riferisco al fatto che linux sarà meno soggetto
e cmq meno contrallabile per storielle tipo palladium o simili.
- facendo riferimento al mio ragionamento in un altro post
[cfr. possibilità di masterizzare via toast i file di itunes], mi riferisco
al
fatto che apple, possa controllare chi le dà fastidio [non sarebbe nè la
prima nè l'ultima].
Post by Enrico Franchi
2) con un ottimo grado di approssimazione, qualunque cosa intendi, non
la vedo come cruciale o pericolosa.
può darsi, ma per quanto mi riguarda non escludo queste possibilità.
Enrico Franchi
2005-06-04 14:14:38 UTC
Permalink
marco <***@xxx.xx> wrote:

<SNIP>

Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
Se non ti vanno bene le condizioni di iTMS non comprarci roba.

Siccome le Major non danno le licenze a uno che non mette *nessuna*
forma di protezione su un file digitale gia` pronto per essere copiato e
condiviso, o cosi` oppure niente iTMS. E se ti chiedi perche` le major
appare che abbiano questa posizione, vaglielo a chiedere.
--
Adesso quando i medici di turno rifiuteranno di esserti d'aiuto / perchè
venne un polacco ad insegnargli che è più cristiano imporsi col rifiuto
pretenderanno che tu torni indietro/e ti costringeranno a partorire per
poi chiamarlo figlio della colpa / e tu una Maddalena da pentire
marco
2005-06-04 16:31:41 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
<SNIP>
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]

posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
marco
2005-06-04 17:20:02 UTC
Permalink
Post by marco
Post by Enrico Franchi
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]
posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
ovviamente non era mia intenzione fare reply multipli.
..se solo mi trovassi bene con thunderbird per la gestione dei ng..
marco
2005-06-04 15:51:27 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
<SNIP>
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]

posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
marco
2005-06-04 15:55:40 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
<SNIP>
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]

posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
marco
2005-06-04 15:56:11 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
<SNIP>
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]

posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
marco
2005-06-04 16:25:43 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
<SNIP>
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]

posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
marco
2005-06-04 16:26:21 UTC
Permalink
Post by Enrico Franchi
<SNIP>
Se vuoi giocare al piccolo paranoico giocaci pure.
[..]

posso essere sincero, no?
che conclusione del cazzo.
nulla di personale.
Continua a leggere su narkive:
Loading...